© Dimension Data / Stiehl Photography

Dimension Data, Bernhard Eisel annuncia il ritiro: “Ho vissuto il mio sogno”

Si chiude dopo 19 anni la carriera di Bernhard Eisel. L’esperto corridore austriaco aveva espresso il desiderio di correre una ventesima stagione tra i professionisti, ma la dura legge del CicloMercato 2020 ha avuto ragione dei suoi sogni e delle sue speranze, portandolo a questa difficile decisione. Classe 1981, ha chiuso la sua lunga avventura con la maglia della Dimension Data, la stessa di Mark Cavendish con cui ha condiviso gran parte della sua carriera, tanto che dal 2007 (anno di esordio del britannico nel professionismo) al 2019, sono stati separati solamente per i tre anni in cui il velocista ha corso con la QuickStep. Solido gregario, nel treno del suo amico sprinter, o per le corse del Nord,

Il 38enne ha comunque conquistato anche alcuni successi importanti in prima persona. Fra questi spicca la vittoria della Gand – Wevelgem 2010, oltre a due tappe al Giro di Svizzera, per un totale di 15 vittorie da professionista. Ben 47 le classiche Monumento a cui ha preso parte in carriera, ottenendo come miglior risultato un quinto posto alla Parigi – Roubaix 2006, per poi chiudere nuovamente nei dieci anche nel 2011. Con il suo ritiro sono ancora in quattro i corridori WorldTour alla ricerca di un contratto per il 2020.

“Aver avuto l’opportunità di correre con alcune delle squadre più prestigiose di questo sport e nelle corse più importanti è stato un privilegio incredibile – scrive sui social – Ho incontrato alcuni amici per la vita e ho viaggiato il momento vivendo il mio sogno, ma ora è arrivato il momento di iniziare un’altra fase del mio viaggio. […] Il nostro sport è incredibile, ma ha anche alcuni pericoli che conosciamo tutti. Nel 2018 ho subito un brutto infortunio che avrebbe potuto interrompere prematuramente la mai carriera. Non tutti hanno la fortuna di potersi ritirare alle proprie condizioni, quindi aver potuto correre una ultima stagione, facendo quel che amo, mi permette di salutare felice e fiero”.

 

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.