CicloMercato 2023: Batt, Brozyna, Buta, Koretzky

Si susseguono gli annunci di CicloMercato 2023. Sempre attiva la Bolton Equities Black Spoke, formazione neozelandese che farà il salto a Professional nella stagione alle porte. È arrivato infatti il nome numero 11 della campagna di allestimento del nuovo organico: è quello di Ethan Batt, 24enne neozelandese, che ha prolungato di un anno il suo legame con la Black Spoke, iniziato nel 2020. Specialista delle cronometro, nel 2023 potrà andare a caccia del suo primo successo su scala internazionale.

Restando nel panorama Professional, a seguito dei gelidi venti che continuano a soffiare sulla B&B Hotels, prendono corpo le voci che vogliono i vari corridori della squadra francese pronti ad accasarsi altrove. Fra questi c’è lo specialista della mountain bike, Victor Koretzky, entrato nella B&B giusto nella scorsa stagione e che ora sarebbe sulla strada della Bora-Hansgrohe.

Scendendo a livello Continental, una seconda conferma è ufficiale in casa Giotti Victoria – Savini Due Team. È quella del rumeno Catalin Buta, 19enne attivo anche nel settore delle gare di mountain bike, che sarà quindi compagno di squadra del più esperto connazionale Emil Dima. 

Nuova maglia, invece, per il polacco Piotr Brozyna. 27 anni e un passato ormai lontano nel WorldTour con la maglia della CCC, Brozyna è tornato alla Continental Voster ATS, per cui aveva corso già nel 2020. Da lì, due stagioni alla HRE Mazowsze Serce Polski, con cui ha ottenuto qualche piazzamento in gare del circuito UCI Europe.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button