© Sirotti

CicloMercato 2020, Davide Ballerini e Mattia Cattaneo vicini alla firma con la Deceuninck-QuickStep

Doppio colpo italiano in entrata per la Deceuninck – QuickStep. La formazione belga avrebbe raggiunto un accordo con Mattia Cattaneo e Davide Ballerini per il prossimo anno, confermando così una buona presenza italiana in organico, con Elia Viviani e Fabio Sabatini in partenza verso la Cofidis. I due si ritroverebbero così nella formazione belga dopo aver corso insieme alla Androni – Sidermec dal 2017 al 2018, quando l’attuale corridore della Astana decise di compiere il salto nel WorldTour con la formazione kazaka. Il suo trasferimento era stato da tempo anticipato e queste nuove indiscrezioni rilanciate da più parti ne sono una conferma, mentre c’è un cambio di rotta per il 28enne di Alzano Lombardo.

L’ex corridore della Lampre – Merida, tra le grandi promesse del ciclismo non solo italiano al momento del suo passaggio tra i professionisti prima di vivere alcune stagioni difficili ed essere rilanciato da Gianni Savio nel 2017, sembrava infatti destinato proprio alla corte di Alexander Vinokourov e Giuseppe Martinelli, ma secondo i rumor più recenti, avrebbe trovato invece un accordo con il team belga, nel quale sarebbe così uno degli elementi più importanti in salita, reparto in cui la squadra al momento ha pochi rappresentanti, contrariamente alla compagine kazaka.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.