Bardiani CSF-Faizané, ingaggiato anche il giovane Alessio Martinelli: “Sono pronto a ripagarli”

© Wout Beel / Deceuninck-QuickStep

Alessio Martinelli si unirà alla Bardiani CSF-Faizanè a partire dalla stagione 2022. Giovane scalatatore classe 2001, nelle ultime due stagioni ha vestito la casacca della Colpack Ballan con buoni risultati, nonché già quella del #Greenteam nel training camp di Benidord di inizio 2021. Si tratta quindi di un corridore sul quale la squadra italiana aveva già messo gli occhi già da quando correva tra gli Juniores, categoria nella quale ha raggiunto nel 2019 il secondo posto quello ai campionati del mondo di categoria di Harrogate e il terzo posto ai campionati italiani. Si tratta del terzo neo-professionista ingaggiato per la stagione 2022.

Sicuramente i miei due anni da Junior sono stati più fortunati e ricchi di soddisfazioni degli ultimi due – racconta lo stesso Martinelli – Da Junior ho raccolto 13 successi in due anni, il primo è stato di crescita, il secondo con la tappa regina del Lunigiana, il secondo posto al mondiale e i tanti successi e piazzamenti sono riuscito a esprimermi come volevo. In questi ultimi due anni, oltre allo stop Covid, ho purtroppo subito numerose cadute, che hanno portato a ripetuti stop e infortuni ogni volta che ero pronto a ripartire”.

Alla fine, gli imprevisti non hanno minato le sue possibilità di diventare professionista: “Devo ringraziare il team Colpack di Beppe Colleoni che nonostante le cadute e gli infortuni mi ha sempre aspettato e dato l’opportunità di gareggiare in competizioni importanti, così come il team Bardiani CSF Faizanè che mi segue da quando ero Juniores e mi ha dato grande fiducia con questo contratto. Sono pronto a ripagarli“.

Altre Notizie

Questo sito fa uso di cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione e proporre prodotti in base agli utenti.

Info