Record dell’Ora, Ellen Van Dijk farà un tentativo il prossimo 23 maggio: “È qualcosa che ho sempre detto di voler fare un giorno, e ora quel giorno è finalmente arrivato”

Ellen Van Dijk prepara l’assalto al Record dell’Ora. La neerlandese della Trek-Segafredo ha infatti annunciato l’intenzione di provare a battere il primato che, dallo scorso settembre, appartiene alla britannica Joscelin Lowden, che nel velodromo di Grenchen, in Svizzera, aveva percorso 48.405 chilometri in 60 minuti superando il record che da tre anni era di Vittoria Bussi. Attuale campionessa del mondo a cronometro, Van Dijk ha scelto anch’essa l’impianto elvetico per tentare di stabilire la nuova migliore prestazione, fissando al prossimo 23 maggio la data per tale tentativo, al quale la 35enne ha rivelato di pensare da diversi anni.

“È stato un mio sogno per molto tempo – ha dichiarato la campionessa europea – Il record dell’ora è qualcosa che ho sempre detto di voler fare un giorno e ora quel giorno è finalmente arrivato […] Abbiamo iniziato a parlare del record dell’ora per la prima volta quando mi sono unita alla Trek-Segafredo quattro anni fa, ma sapevo che non era il momento giusto. Stavo ancora superando gli infortuni e sapevo che non sarei stata al mio meglio. Ora, tuttavia, so di essere pronta“.

“Non ho in mente una distanza prestabilita, voglio solo infrangere il record in prima istanza – ha proseguito Van Dijk – Certo, non sarà un compito facile perché ho molto rispetto per il record stabilito da Joss. Ha fatto davvero un ottimo lavoro e ha stabilito un punto di riferimento elevato da raggiungere, quindi sarà sicuramente un’ora molto, molto difficile”.

Scegli la tua squadra al Fanta Tour de France! Montepremi minimo di 25.000 euro!
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button