© Sirotti

Belgio, Eddy Merckx esce dalla terapia intensiva: resterà in ospedale per ulteriori esami

Giungono buone notizie su Eddy Merckx dal Belgio. Il Cannibale, caduto in bicicletta l’altro ieri e ricoverato nell’ospedale di Dendermonde, è infatti stato fatto uscire dalla terapia intensiva. A riportarlo è Cyclingnews, che certifica la sua permanenza nella struttura per ulteriori esami. I medici si sono dovuti muovere con estrema cautela, dato che il belga porta un pacemaker che limita le possibilità di intervento. Il grande campione dunque rimarrà per qualche giorno in una camera di degenza, in cui si valuterà se il trauma cranico subito potrà portare a ulteriori complicazioni. Il primo aggiornamento è però sicuramente positivo per le condizioni dell’ex corridore.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.