© ASO/Broadway

Mondiali di Aigle-Martigny 2020, la Gran Bretagna annuncia nove nomi: presenti Chris Froome, Geraint Thomas ed i gemelli Yates

Matt Brammeier, il CT della Gran Bretagna ha annunciato nove corridori tra cui scegliere i sei che saranno al via dei Mondiali di Aigle-Martigny 2020. Sembra quindi prendere forma la selezione britannica in vista dell’appuntamento iridato che è stato confermato nelle date originarie dal 20 al 27 settembre. Visto che il tipo di percorso, affrontato anche nei Campionati Nazionali elvetici, si presenta come particolarmente adatto agli scalatori, la scelta del Commissario tecnico della nazionale britannica è, ovviamente, andata verso uomini con quel tipo di caratteristiche.

“Abbiamo i fratelli Yates, Geraint Thomas e Chris Froome – ha rivelato Brammeier a cyclingnews – Poi abbiamo anche James Knox, Tao Geoghegan Hart e Hugh Carthy. Sono tutti scalatori piuttosto forti. Anche Luke Rowe fa parte del gruppo e Alex Dowsett si è concentrato soprattutto sulla cronometro. La priorità per me è avere un gruppo motivato. Non abbiamo preselezioni ufficiali, ma un buon gruppo motivato. È anche l’ultima possibilità in vista di Tokyo 2021 di riunire la nostra squadra di scalatori. Sarà un’ottima occasione per noi e per i ragazzi che stanno pensando a Tokyo, tutti hanno detto di essere motivati ​​a correre i Mondiali”.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.