© Tour Down Under

UAE Tour 2021, Caleb Ewan: “Avevo un po’ di pressione oggi. Ho grandi piani per quest’anno “

Caleb Ewan ha sfruttato al meglio l’ultima occasione all’UAE Tour 2021. Il velocista della Lotto Soudal ha battuto la forte concorrenza nello sprint di Abu Dhabi, settima e ultima tappa della corsa emiratina che ha aperto la stagione World Tour. Uscito proprio nel finale dalla ruota di Sam Bennett (Deceuninck-Quick-Step), il classe ’94 ha ottenuto quel successo che inseguiva da tutta settimana, dopo che i ventagli lo avevano tagliato fuori dalla lotta nella frazione d’apertura e nelle due volate successive non era mai riuscito ad andare oltre la terza posizione. Il sigillo di oggi, davanti appunto all’irlandese e a Phil Bauhaus (Bahrain Victorious), gli permette di affrontare con maggiore serenità il prosieguo della stagione.

L’australiano ha raccontato le proprie sensazioni al termine della frazione odierna: “Siamo venuti qui per vincere una tappa e c’era una sola ultima chance per farlo. C’era un po’ di pressione su di me per raccogliere un buon risultato. È stato abbastanza un sollievo quando ho tagliato il traguardo. Nella mia carriera, non ero mai arrivato così avanti nella stagione senza aver mai vinto. Ho grandi piani per quest’anno. Questa vittoria mi aiuterà a costruire la mia fiducia prima in vista delle corse in Europa”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.