© UAE Team Emirates

UAE Tour 2020, Max Richeze guarito dal coronavirus: è libero di lasciare l’ospedale

Max Richeze autorizzato a lasciare l’ospedale. Uno degli ultimi otto ancora rimasti ad Abu Dhabi dopo che l’UAE Tour era stato fermato per alcuni casi di coronavirus, il corridore argentino ha annunciato via social di aver ricevuto il via libera medico. Il portacolori della UAE Team Emirates potrà dunque tornare a casa dopo 18 giorni di ospedale e quasi un mese di isolamento complessivo dall’interruzione della corsa. Il fidato ultimo uomo di Fernando Gaviria aveva annunciato la sua positività dopo che era stata confermata anche quella del suo capitano, mentre non si conosce l’identità dei due membri dello staff coinvolti, che assieme ad altrettanti, tra corridori e staff, uomini della Gazprom – Rusvelo erano ancora in ospedale sino alla giornata di ieri, ultimi a lasciare il paese dopo quanto successo.

“Finalmente, dopo 18 giorni di ospedale, i risultati degli ultimi due test che ho effettuato sono risultati negativi e sono stato autorizzato a lasciare l’ospedale – ha scritto il corridore sudamericano – Voglio ringraziare i medici e gli infermieri per avermi curato e la squadra per tutto il supporto ricevuto. Un ringraziamento speciale a tutti coloro che mi hanno scritto per l’affetto dimostrato.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.