© UAE Team Emirates

UAE Team Emirates, niente rinnovo per Max Richeze: “L’intenzione è continuare ma se mi ritirerò lo farò alla Vuelta a San Juan”

Maximiliano Richeze è tra i corridori in scadenza di contratto con l’UAE Team Emirates. Nonostante sia tra i fedelissimi di Fernando Gaviria, la squadra non gli ha offerto il rinnovo di contratto e quindi sarà libero di trovarsi una nuova sistemazione a partire dal prossimo gennaio. Il classe 1983, non ne vuole però ancora sapere di smettere di pedalare e vorrebbe continuare a farlo in Europa. La situazione è però complicata e non sarà facile trovare una soluzione a breve per l’argentino, che esordì tra i professionisti nel 2006 con la maglia della Ceramica Panaria-Navigare.

È stato un anno molto complicato, non abbiamo avuto i risultati che cercavamo – ha confidato a BiciGoga, rilanciato da CiclismoInternacional – Poi a fine stagione siamo migliorati un po’, anche io ho migliorato le mie prestazioni e sono tornato al mio livello”. In effetti è stato fondamentale per le vittorie del compagno Molano al Giro di Sicilia pochi giorni fa: “Purtroppo l’UAE Team Emirates non mi ha confermato. La mia intenzione è continuare – aggiunge – ma per ora non c’è nulla di concreto e potrebbe essere l’ultimo anno. Se mi ritirerò, lo farò nella mia terra, e sicuramente alla Vuelta a San Juan“, alludendo al fatto che parteciperebbe con la maglia della selezione Nazionale.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *