© CCC Team

UAE Tour 2020, Jakub Marezcko miglior italiano di giornata: “Finale caotico, il settimo posto mi sta bene”

Ancora settimo. Ma stavolta, sul traguardo della quarta tappa del UAE Tour 2020Jakub Mareczko è stato il miglior italiano classificato. Per lui, il piazzamento di Dubai fa il paio con quello della prima giornata, in un contesto generale di altissimo livello per quel che riguarda i velocisti presenti. Il 25enne del CCC Team ha dato comunque prova di essere in buone condizioni, dopo il secondo posto ottenuto nella prima tappa del Tour de la Provence 2020. Sono evidentemente tutti segnali incoraggianti, dopo un 2019 in cui il corridore nato a Jarosław (in Polonia) ha faticato a ottenere risultati di spessore ed a trovare continuità.

“Un nuovo piazzamento nella top ten non è certo una brutta cosa, specialmente visti i velocisti che sono qui in gara – le parole di Mareczko – È stato un nuovo giorno relativamente tranquillo in gruppo, anche se ci sono state un paio di cadute che siamo comunque stati in grado di evitare. La temperatura è iniziata a salire quando siamo entrati negli ultimi 50 chilometri e il vento ha iniziato ad aumentare. Avevo comunque i miei compagni vicini, a proteggermi, e posso dire che hanno di nuovo fatto un grande lavoro”.

La volata? “C’era una curva a gomito a sinistra proprio prima dell’arrivo e in quel momento mi sono trovato spinto indietro, ma quando ho lanciato il mio sprint sono stato in grado di rimontare. È stato un finale caotico, come nella prima tappa, ma penso di poter essere soddisfatto del risultato. Mi sento sempre bene, spero di continuare così e di ottenere altre buone cose nelle ultime due tappe del UAE Tour”.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.