Stipendi, la Top15 dei più pagati nel ciclismo: Peter Sagan comanda sugli Ineos. Fabio Aru (5°) primo tra gli italiani, poi Vincenzo Nibali ed Elia Viviani

Peter Sagan il ciclista più pagato, ma sono ovviamente gli Ineos i Paperoni del ciclismo. L’Equipe si è concentrata in questi giorni sulla classifica degli stipendi più alti del ciclismo, nella quale svetta nettamente lo slovacco, tre volte iridato mondiale, che annualmente riceve cinque milioni di salario dalla squadra tedesca. Dietro di lui Chris Froome, con 4,5 milioni, mentre a completare il podio è il suo compagno di squadra Geraint Thomas, con 3,5 milioni. Subito dietro segue l’erede Egan Bernal, con 2,7 milioni, davanti al primo italiano di questa classifica, Fabio Aru, il cui stipendio alla UAE Team Emirates ammonta a 2,6 milioni.

A conferma del potere economico della corazzata britannica la presenza nella top ten di altri due elementi: Michal Kwiatkowski e Richard Carapaz, rispettivamente con 2,5 e 2,1 milioni di euro. Da notare che la somma di questi cinque corridori ammonta a 15,3 milioni, ovvero sostanzialmente quanto l’intero budget di alcune squadre WorldTour, coprendo invece “solamente” circa un terzo della disponibilità economica del team di Dave Braislford, che con questi numeri conferma ancora di più la sua dimensione rispetto al resto della concorrenza.

Andando avanti nella classifica troviamo anche altri due italiani, Vincenzo Nibali (Trek-Segafredo) ed Elia Viviani (Cofidis): il primo dunque in nona posizione dietro anche Julian Alaphilippe (Deceuninck-QuickStep – 2,3 milioni) e Alejandro Valverde (Movistar – 2,2 milioni); il secondo in 11ª, a parità con Nairo Quintana (Arkéa-Samsic), a quota 1,9 milioni. Oltre alla Ineos, poche le squadre ad avere due nomi in questo elenco: si tratta di UAE Team Emirates e Jumbo Visma. Il team mediorientale ha infatti in classifica anche Fernando Gaviria (1,8 milioni) assieme ad Aru, mentre la compagine neerlandese ha Primoz Roglic e Tom Dumoulin, rispettivamente con 2 e 1,9 milioni.

Da notare come dei 19 nomi citati, ben tredici sono uomini di classifica per i grandi giri. Una indicazione piuttosto abbastanza chiara su quelle che sono le dinamiche interne del CicloMercato riguardo la visibilità e gli introiti che i corridori possono generare con i loro successi. Tranne infatti alcuni grandissimi della propria specialità, tra i quali spicca chiaramente il tre volte iridato Sagan (caso decisamente fuori dalla norma anche per il personaggio che si è saputo creare oltre agli innegabili meriti sportivi), si può notare come sono solamente quattro i cacciatori di classiche e due i velocisti (nessuno in top 10), anche se ovviamente alcuni corridori possono essere competitivi su più fronti.

Ovviamente, i vari contratti non sono stati firmati tutti quest’anno (alcuni dei corridori arrivano infatti a scadenza al termine di questa stagione), quindi non bisogna stupirsi se alcuni corridori possono sembrare più in alto di quanto ci si aspetterebbe, perché magari hanno raggiunto l’accordo con la squadra nel momento del loro apice, o viceversa non ci sono invece corridori che in questo momento sono ai vertici delle gerarchie mondiali, ma sono ancora sotto un contratto precedente.

Top 15 ciclisti più pagati 2020

  1. Peter Sagan (Bora-hansgrohe): 5 Milioni
  2. Chris Froome (Ineos): 4,5 Milioni
  3. Geraint Thomas (Ineos): 3,5 Milioni
  4. Egan Bernal (Ineos): 2,7 Milioni
  5. Fabio Aru (UAE Team Emirates): 2,6 Milioni
  6. Michal Kwiatkowski (Ineos): 2,5 Milioni
  7. Julian Alaphilippe (Deceuninck-QuickStep): 2,3 Milioni
  8. Alejandro Valverde (Movistar): 2,2 Milioni
  9. Vincenzo Nibali (Trek-Segafredo): 2,1 Milioni
    Richard Carapaz (Ineos): 2,1 Milioni
  10. Thibaut Pinot (Groupama-FDJ): 2 Milioni
    Primoz Roglic (Jumbo-Visma): 2 Milioni
  11. Nairo Quintana (Arkéa-Samsic): 1,9 Milioni
    Elia Viviani (Cofidis): 1,9 Milioni
  12. Tom Dumoulin (Jumbo-Visma): 1,8 Milioni
    Fernando Gaviria (UAE Team Emirates): 1,8 Milioni
  13. Romain Bardet (Ag2r La Mondiale): 1,7 Milioni
  14. Greg Van Avermaet (CCC): 1,6 Milioni
  15. Miguel Angel Lopez (Astana): 1,5 Milioni
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.