©Deceuninck – Quick-Step Cycling Team/ Sigfrid Eggers

Schwalbe Classic 2020, Sam Bennett: “Impareremo dagli errori”

Sam Bennett è già pronto a rifarsi dopo il sedicesimo posto della Schwalbe Classic. Il velocista appena arrivato alla Deceuninck, infatti, è rimasto chiuso nel finale e non è riuscito nemmeno a prendere parte alla volata del tradizionale criterium di apertura del Tour Down Under che ha premiato il padrone di casa Caleb Ewan. Il campione nazionale irlandese, che scherzando prima della gara aveva detto di non volere essere “il primo ciclista a non vincere con la Deceuninck”, comunque non è affatto preoccupato ed è pronto ad imparare dagli errori commessi per ottenere risultati importanti quando si farà sul serio.

“Era scivoloso e ho perso posizioni – ha commentato ai microfoni di Cyclingnews sul suo risultato alla Schwalbe Classic – Ma impareremo dagli errori e ci riproveremo. La pressione su di me non c’entra, anche prima dell’ultima curva eravamo troppo dietro. Quando è bagnato, avanti stanno già sprintando da venti metri, dovevamo provarci e sono scoppiato ai 200 dall’arrivo. Non ne avevo più e non potevo fare altro”.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.