©Photogomez Sport/ASO

Deceuninck Quick-Step, ingaggiato il velocista irlandese Sam Bennett

Colpo di ciclomercato per la Deceuninck-QuickStep. La squadra belga ha infatti annunciato l’ingaggio per la prossima stagione del velocista Sam Bennett. L’irlandese era da tempo in rotta con la Bora-Hansgrohe e da tempo era sul mercato: la mossa decisiva per assicurarsene le prestazioni è stata quella della formazione di Patrick Lefevere, che ha finalizzato anche l’arrivo del neozelandese Shane Archbold, anche lui in uscita dalla Bora-Hansgrohe. Bennett chiude così un periodo di militanza di cinque anni nella formazione tedesca, dopo essersi ritagliato un ruolo preminente nel lotto mondiale dei velocisti.

“Sono entusiasta di firmare con la Deceuninck Quick-Step – ha dichiarato Bennett, 29 anni –  subito dopo la firma del nuovo contratto. È la squadra di cui avevo il poster sul muro della mia camera quando ero bambino. Non avrei mai pensato di essere bravo abbastanza per poter firmare con loro, quindi penso di poter dire che correre per questa squadra è un sogno che diventa realtà e che non vedo l’ora di lavorare di conoscere i ragazzi e iniziare a lavorare e correre con loro. È anche fantastico avere con me Archbold, perché erano diversi anni che non riusciva ad avere opportunità. Essere qui è speciale per entrambi. Avere un amico come collega ti rende il lavoro più facile”.

Entusiasta il manager della formazione belga, Patrick Lefevere: “Le prolungate modalità del trasferimento di Sam sono state ben documentate, ma io sono contento di averlo con noi. Il suo palmares parla da solo in merito al suo talento e alla sua determinazione, ma lui è anche un bel personaggio e un altro leader da poter inserire nella nostra squadra. Noi tutti non vediamo l’ora di iniziare a lavorare con lui”. Sia Bennett che Archbold hanno firmato un contratto di due anni.

Bennett è campione nazionale irlandese in carica e ha vinto due tappe alla Vuelta a España 2019; nel 2018, invece, aveva vinto tre frazioni al Giro d’Italia. Complessivamente la sua bacheca consta di 42 successi da professionista, fra cui tre arrivi alla Parigi-Nizza e altrettanti all’ultima edizione del Binck Bank Tour.

Cambia squadra, come detto, anche il 30enne neozelandese Archbold: “Unirsi alla Deceuninck è un sogno d’infanzia per tanti atleti, quindi sono davvero molto felice. Per me sono stati anni con alti e bassi e poter unirmi a loro è una cosa davvero notevole. Punto a migliorare ed a competere con quello che è considerato il miglior team al mondo. Io e Bennett siamo amici dal 2013 (correvano insieme nella An Post, squadra irlandese – ndr) e sarà bello poter continuare il nostro rapporto. Siamo cresciuti insieme da allora ed essere parte dei progressi di un grande amico è un onore”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.