© bettini / BORA-hansgrohe

CicloMercato 2020, ufficiale il divorzio tra Sam Bennett e la BORA-hansgrohe

Dopo mesi di speculazioni è finalmente arrivata l’ufficialità del divorzio tra Sam Bennett e la BORA-hansgrohe. Il corridore irlandese stava cercando da molto tempo di separarsi dalla sua attuale squadra, per avere così il via libera di accasarsi, con tutta probabilità, alla Deceuninck-Quick-Step. La notizia è stata confermata oggi in un comunicato stampa della squadra tedesca, nel quale viene puntualizzato che “è diventato sempre più difficile allineare gli obiettivi della squadra e del corridore”, situazione che ha portato allo scioglimento del contratto in essere. I primi malumori da parte di Bennett erano emersi già nelle primissime fasi di questa stagione, quando la squadra gli comunicò che non sarebbe stato selezionato né per il Giro d’Italia, né per il Tour de France.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.