© ASO

Parigi-Nizza 2017, Colbrelli: “Sono contento per la mia condizione”

Sonny Colbrelli è tutt’altro che amareggiato per il piazzamento colto ieri sull’arrivo di Nizza. Il bresciano non si fa prendere dallo sconforto per la mancata vittoria nella frazione conclusiva della Parigi-Nizza 2017 ma analizza la sua prestazione ricavando preziose indicazioni in ottica Milano – San Remo. “Oggi è stata una grande giornata perché sono riuscito ad entrare nella fuga e poi a tenere duro” esordisce l’ex Bardiani – CSF in un video diffuso sui profili social della Bahrain – Merida. “Sul finale è andato via Contador – prosegue – mentre Ion Izaguirre è rientrato con me e ha fatto un grande lavoro per chiudere il gap, ma purtroppo non ci siamo riusciti”: un lavoro, quello dello basco, che è risultato inutile ai fini del risultato – se non a quello della classifica generale – ma che evidenzia quanto la squadra creda in Colbrelli e che conferma come si faccia trovare pronto anche su percorsi duri. In conclusione, il ventisettenne nativo di Desenzano del Garda si dimostra soddisfatto del suo stato di forma: “Sono contento per la mia condizione in vista della Milano – San Remo”.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.