Israel-PremierTech, Guy Niv annuncia il ritiro a 28 anni: “La mia decisione più difficile, ma la fiamma si è spenta”

Guy Niv decide di lasciare il ciclismo a soli 28 anni. Il corridore della Israel-PremierTech, che aveva fatto la storia diventando il primo israeliano a partecipare al Tour de France nell’edizione del 2020, ha infatti rivelato di aver perso le motivazioni, nonostante stesse comunque continuando a crescere e quest’anno aveva partecipato per la seconda volta in carriera alla Grande Boucle. Una decisione annunciata due settimane fa al suo team, che però l’ha rivelato soltanto adesso perché ha provato in tutti i modi a convincere il corridore a cambiare una decisione che è però irremovibile.

È stata la decisione più difficile che abbia mai preso – ha spiegato – La fiamma che ardeva da quando ho iniziato a correre, ormai si è spenta. So che per molti sarà una sorpresa, ma le poche persone che mi sono più vicine sanno che è una decisione che bolliva in pentola da tempo. Ci sono molte ragioni, ma la principale è che ho realizzato che non ho più quella voglia e quella motivazione che sono essenziali per raggiungere il massimo di quello che sono capace come corridore professionista. Ammetto che ho sempre pensato che avrei smesso una volta raggiunto il mio massimo potenziale, ma sono ancora lontano da quel punto. Recentemente ho chiuso il mio secondo Tour con la migliore prestazione dei miei precedenti cinque GT, dimostrando che sto ancora crescendo, ma credo comunque che sia venuto per me il momento di lasciarmi tutto alle spalle”

Il classe ’94 spiega poi come ha maturato la decisione: “Qualcosa si è spento dentro di me nel 2022. Non mi divertivo più come prima. Ho sempre saputo perché ho scelto lo sport più duro al mondo, questa stella che mi guidava durante i momenti più duri e mi faceva salire in bici per spingere al limite. Ma realizzando che ora questo non c’è più, mi resta solo un’opzione: intraprendere un nuovo viaggio lontano dal ciclismo”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button