Giro di Polonia 2018, Trek-Segafredo a caccia di tappe con Brambilla, Nizzolo e Felline

La Trek-Segafredo parteciperà al Giro di Polonia 2018 con ambizioni di classifica ma con tante punte per cercare la vittoria di tappa. La formazione americana porterà ben tre italiani nel suo roster, tutti con un compito diverso. Giacomo Nizzolo dovrebbe essere l’uomo di punta negli sprint secchi, dopo il terzo posto alla Prudential RideLondon – Survey Classic, un risultato che gli dà fiducia per la seconda parte della stagione. L’ex campione nazionale ha in programma la partecipazione alla Vuelta a España 2018, dopo essere stato costretto a saltare il Giro d’Italia, corsa su cui aveva concentrato la preparazione, per una condizione fisica non ottimale.

Gli altri due azzurri presenti alla corsa saranno Gianluca Brambilla e Fabio Felline. Il primo può avere ambizioni di classifica, oltre a qualche chance nelle frazioni mosse. Queste ultime sono molto adatte anche al piemontese, che in passato si è messo in mostra su altimetrie come alcune di quelle nella corsa polacca. Entrambi cercano riscatto da una stagione finora al di sotto delle loro aspettative.

La classifica generale sarà curata anche da Jarlinson Pantano, poco brillante nella sua partecipazione al Giro d’Italia 2018. In volata la squadra può contare anche sull’olandese Boy Van Poppel, valida alternativa di Nizzolo e potenzialmente ottimo pesce pilota per lui. Completano la formazione Alex Frame e Fumiyuki Beppu, che cercheranno di agevolare il compito dei loro compagni di squadra e potrebbero cercare fortuna personale con qualche fuga.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.