© Sirotti

Colombia, Uran sportivo dell’anno davanti a Gaviria

Ciclismo sugli scudi in Colombia. A contendersi il titolo di sportivo dell’anno del paese sudamericano sono stati infatti due rappresentanti del nostro sport, con Rigoberto Uran che si è visto assegnare il titolo davanti a Fernando Gaviria. Secondo al Tour de France, vincitore della Milano – Torino e piazzato in numerose altre corse, il corridore della Cannondale – Drapac ha dunque superato il connazionale della Quick-Step Floors, plurivittorioso dell’anno (assieme al compagno Marcel Kittel) con 14 successi. A completare il podio, il marciatore Éider Arévalo, iridato ai mondiali di Londra.

A confermare il ruolo centrale del ciclismo, anche i titoli come rivelazione dell’anno, conquistato da Egan Bernal, vincitore del Tour de l’Avenir che l’anno prossimo passerà dalla Androni – Sidermec alla Sky, e nello sport paralimpico con Carolina Munevar, Marlon Perez e Javier Serna.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.