© Sirotti

Bretagne Classic 2019, il riscatto di Sep Vanmarcke: “Una vittoria fantastica! Non ero sicuro di correre qui”

Sep Vanmarcke ha dato una grande dimostrazione di forza ieri vincendo la Bretagne Classic 2019, tagliando il traguardo in solitaria, dopo una splendida azione nel finale che gli ha permesso di staccare i suoi due compagni di fuga Tiesj Benoot (Lotto Soudal) e Jack Haig (Mitchelton-Scott). Per il corridore della Ef Education First una vittoria che riscatta una stagione piuttosto deludente, soprattutto nella Primavera delle Classiche del Nord dove, a parte il quarto posto alla Parigi-Roubaix, non è riuscito a lasciare il segno come avrebbe voluto. Addirittura non era nemmeno sicura la sua partecipazione alla classica bretone data la scarsa forma che aveva palesato nelle corse precedenti.

Un successo quindi che sa di riscatto per il corridore belga: “Una vittoria fantastica! Dopo le Classiche, ho chiesto al team di non correre il Tour de France per essere in forma quest’estate – ha spiegato subito dopo l’arrivo – Ho partecipato al BinckBank Tour, sentivo di avere buone gambe ma i risultati non mi hanno dato ragione. Ero davvero triste. Sono andato ad allenarmi in Alsazia ma le gambe non erano buone. Non ero sicuro di venire qui, ma ho pensato perché no. Le gambe all’inizio non erano buone. Quando ho visto che avevamo più di quaranta secondi, mi sono sentito rassicurato”.

Vanmarcke è arrivato alla fase decisiva della corsa insieme a Benoot e Haig ed è riuscito ad anticiparli scattando all’ultimo chilometro: “Alla fine, Benoot ha attaccato e me ne sono andato con lui – ha continuato il belga raccontando le ultime fasi cruciali della gara – Gli ultimi venti chilometri sono stati veramente a tutta. Mi ha rassicurato che non stava attaccando sull’ultima salita, pensavo di non poterlo seguire. Anche lui era sicuramente a tutta. Sapevo che se avessi passato indenne l’ultima salita, avrei avuto una grande possibilità di vittoria. Ero fiducioso di essere più veloce allo sprint”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.