Belgio, Laurens De Vreese percorre 368,9km sui rulli: nasce la sfida a distanza tra corridori?

Laurens De Vreese “risponde” a Oliver Naesen. Se il portacolori della Ag2r La Mondiale si era allenato nei giorni scorsi affrontando 365 chilometri per le strade del Belgio, il suo connazionale ha oggi superato la distanza…ma sui rulli. Il corridore della Astana ha infatti corso un totale di 368,9 chilometri affrontando quasi cento volte un circuito per le strade di Harrogate tramite la nota applicazione Zwift. Per lui un totale di oltre undici ore in sella, per una elevazione complessiva di 4526 metri e una media oraria di 33,2 km/h. Senza contare ovviamente la stima di calorie consumate che sfiora le nove mila lungo l’intero sforzo durato 11 ore 23 minuti e 59 secondi (anche se il tempo di movimento calcolato è stato di 11:06:04; 17 minuti necessari per qualche comprensibile esigenza fisiologica).

Tra i primi a reagire a questo post proprio Naesen. Chissà che non nasca così una sfida fra i vari professionisti in questo periodo dell’anno. Qualcosa di goliardico che possa in qualche modo tenere vivo il senso di competizione con quella che oggi De Vreese ha battezzato come la “Oliver Naesen Challenge”. A seguire la compagine kazaka ha rilanciato, proponendo a tutti la #TacxQuarantineChallenge, una delle tante #QuarantineChallenge che sono nate in questo periodo, in tutto il mondo e nei modi più disparati.

Immagine

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.