© Vincent Curutchet / AG2R CITROËN TEAM

Ag2r Citroën, doppia operazione all’arteria iliaca per Bob Jungels: almeno otto settimane di inattività

Almeno due mesi ai box per Bob Jungels. Il corridore dell’Ag2r Citroën ha infatti subito due interventi chirurgici la settimana scorsa per provare a risolvere l’endofibrosi all’arteria iliaca, che lo ha condizionato nelle ultime uscite e che gli ha impedito di prendere parte al Tour de France 2021. Il lussemburghese ora spera di tornare ai suoi massimi livelli, per cercare una vittoria che, campionati nazionali a parte, gli manca dalla Kuurne-Bruxelles-Kuurne del 2019, ma prima dovrà affrontare un lungo periodo di recupero, a partire da queste prime otto settimane di inattività, che però affronterà con il sorriso per aver trovato la causa delle sue difficoltà.

“È sempre un peccato essere a casa e non poter partecipare alle corse – ha spiegato – Ma sono contento di aver identificato la ragione dei miei problemi, che mi rallentava da molto tempo. So che sarò inattivo per otto settimane e che dovrò essere paziente, perché la strada è lunga. Sono motivato. Farò di tutto per ritrovare le sensazioni migliori e dimostrare che non ho perso le mie qualità. Ora guardo al futuro. Ringrazio i dottori Corten, Stocks e Lauwers, che hanno eseguito l’intervento”.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *