Vuelta a España 2022, selezione di alto livello per la Bora-hansgrohe con Hindley, Higuita, Buchmann e Kelderman – Presente anche Sam Bennett

La Bora-hansgrohe ha ufficializzato la sua selezione per la Vuelta a España 2022. La formazione tedesca si presenterà al via dell’ultimo GT stagionale con una rosa di grande qualità, che potrà sicuramente contare su più opzioni per puntare al successo finale, a partire dal vincitore del Giro d’Italia 2022 Jai Hindley. Al fianco dell’australiano, che tenterà una doppietta riuscita in passato solo a Eddy Merckx, Giovanni Battaglin e Alberto Contador, potranno avere ottime chances di fare classifica anche Wilco Kelderman, quarto alla Vuelta 2017 e terzo al Giro 2020, Emanuel Buchmann, quarto al Tour de France 2019, e Sergio Higuita, già vincitore di una tappa nella corsa spagnola nel 2019.

La squadra diretta da Ralph Denk non punterà solo a far bene in classifica generale, ma dal 19 agosto all’11 settembre andrà anche a caccia di successi di tappa con Sam Bennett, che dopo aver saltato il Tour de France sarà al via del GT iberico per provare a incrementare il suo bottino di tre vittorie, conquistate nelle due precedenti partecipazioni. Per aiutare il velocista irlandese a centrare il successo sarà prezioso il supporto di Danny Van Poppel, che in alcune occasioni potrebbe cercare di fare risultato in prima persona, con la rosa che sarà completata da Ryan Mullen e Jonas Koch, pronti a mettersi a disposizione dei capitani in ogni frangente di gara.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button