GP Samyn 2017, i sindaci locali salvano la corsa

Nonostante i problemi economici, il GP Samyn 2017 non corre pericoli. Grazie al sostegno dei comuni interessati, in particolare di Quaregnon e Dour, dove la corsa parte e si conclude, sono infatti arrivati nuovi fondi che permetteranno il regolare svolgimento della corsa in programma mercoledì 1 marzo. Temendo che un annullamento anche solo di una stagione potesse creare problemi anche per il futuro, i due primi cittadini dei comuni hanno infatti deciso di finanziare la corsa con 20 mila euro ciascuno “garantendo la corsa in tutta trasparenza”, come spiegano a RTBF. “C’è tutta una regione dietro questa corsa – precisa il borgomastro di Dour Vincent Loiseau – I nostri due paesi più tutti quelli attraversati, anche un gran numero di volontari – Era importante per il nostro pubblico mantenere un’organizzazione così importante”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.