© Giro d'Italia 2018

Un Anno Fa…Giro d’Italia 2018, Chaves condizionato dall’allergia: “Non avevo forze”

Giornata molto difficile oggi al Giro d’Italia 2018 per Esteban Chaves. Il colombiano, secondo questa mattina in classifica generale, ha perso contatto dal gruppo principale fin da questa mattina provando per diversi chilometri insieme a tre compagni di squadra e gli uomini della QuickStep – Floors a rientrare in gruppo prima di alzare definitivamente bandiera bianca. Il portacolori della Mitchelton – Scott alla fine ha tagliato il traguardo ad oltre 20 minuti dal gruppo dei migliori, dicendo così addio alle sue possibilità di lottare per la vittoria finale o un  piazzamento in classifica nella Corsa Rosa.

Dietro alla giornata difficile del colombiano ci sono problemi allergici così come spiega il direttore sportivo Matthew White dopo la tappa ai microfoni di Rai Sport: “Chaves ha un problema di allergia che ha causato anche alcuni problemi alla gola. Ci sono tanti corridori nel gruppo e anche nella nostra squadra che purtroppo stanno avendo questi problemi. Lui non è ammalato o ferito e quindi continuerà regolarmente la corsa”.

“Per Chaves è stata sicuramente una brutta giornata – aggiunge White – Sono sfumate le sue possibilità in classifica generale. Questa ora però diventa una opportunità per Yates. Punteremo tutto su di lui, è nella forma migliore della sua vita”.

Tanta amarezza che emerge dalle parole dello stesso colombiano subito dopo aver tagliato il traguardo: “Il Giro è così. Ho una relazione difficile con l’Italia. Non tanti giorni fa era uno dei giorni più belli della mia vita ed oggi è andata così. È dura per il morale, ma la vita è così. Possiamo fare quello che è nelle nostre possibilità e basta. L’importante è che abbiamo ancora la maglia, i piani della squadra non cambiano”.

Non avevo forze – aggiunge Chaves – Non ho potuto seguire il gruppo nella prima salita. Ci ho provato, ma non andava. La vita è così ed è anche per questo che questa corsa è bella”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.