Tour de France 2021, giornata tranquilla per Mathieu van der Poel: “Domani sarà battaglia”

© A.S.O./Charly Lopez

Mathieu van der Poel ha conservato senza problemi la sua Maglia Gialla al termine della sesta tappa del Tour de France 2021. Il capitano della Alpecin – Fenix ha vissuto una giornata tranquilla in una frazione che ha visto la corsa accendersi solo nel finale in vista dello sprint. Lo stesso corridore neerlandese ha aiutato il treno dei suoi compagni di squadra in vista della volata che poi Tim Merlier ha lanciato per Jasper Philipsen. Ma entrambi sono stati superati da uno scatenato Mark Cavendish che ha bissato il successo ottenuto nella quarta frazione.

“La partenza è stata difficile, era partito un gruppo pericoloso, ma poi le cose sono andate meglio e siamo arrivati più tranquilli al traguardo – ha spiegato dopo il traguardo – Ho cercato di aiutare nello sprint, ma penso abbiano perso la mia ruota nell’ultima curva e ho dovuto aspettarli. Siamo finiti un po’ indietro, quindi abbiamo dovuto rimontare con il nostro treno. Ma Cavendish è l’uomo più veloce in questo momento. Domani sarà una bella battaglia. I distacchi non sono molto grandi, quindi penso ci sarà bagarre anche per la Maglia Gialla. Vedremo come andranno le cose”.

Altre Notizie

Questo sito fa uso di cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione e proporre prodotti in base agli utenti.

Info