© A.S.O./Charly Lopez

Tour de France 2021, Mark Cavendish: “Sensazione fantastica! Incredibile rivincere qui dopo 10 anni”

Mark Cavendish coglie un altro splendido successo al Tour de France 2021. Il velocista della Deceuninck – QuickStep si impone per la terza volta, dopo 2008 e 2011, sul traguardo di Châteauroux e si avvicina sempre di più al record di Eddy Merckx. Sono 32 le vittorie alla Grande Boucle per lo sprinter dell’Isola di Man che, dopo essersi sbloccato a Fougères sembra non volersi più fermare. Questa vittoria, inoltre, gli consente di consolidare anche il primato nella classifica della Maglia Verde che guida davanti a Jasper Philipsen e Nacer Bouhanni, alle sue spalle anche nella volata di oggi.

“Una sensazione fantastica. Mi sembra che ogni anno qui l’arrivo sia un po’ diverso, nel 2008 era in leggera salita, nel 2011 sempre un po’ in salita, ma più corto, oggi invece era più pianeggiante. Sono passati dieci anni, incredibile. È qualcosa di davvero speciale – le sue prime parole dopo il traguardo – Ho vinto in modo simile, abbiamo parlato di come fare nel finale. Ci sono tante squadre forti qui, che si mettono davanti, tutti vogliono mettersi in testa. Non capisco perché alcuni portano intere squadre di velocisti ma poi non corrono per fare la volata. Quando è partita la fuga con molti corridori, la FDJ è andata un po’ nel panico, ma poi non ha lavorato. Poi altre squadre come la Alpecin hanno invece collaborato”. Il britannico ha raccontato di come si è svolto il finale: “Nel finale Michael (Morkøv, ndr) mi ha lasciato lo spazio ma volevo stare un altro piccolo secondo a ruota prima di partire, quindi ho cambiato treno e sono partito da lì. I ragazzi sono stati fantastici, con anche il Campione del mondo (Julian Alaphilippe, ndr) che ha dato tutto nell’ultimo chilometro”. Infine, una considerazione sul record di Eddy Merckx, sempre più vicino dopo questa vittoria: “Non dite quel nome. Non sto pensando a niente. Ho appena vinto una tappa al Tour. Sia che fosse il primo che il 32°, ho appena vinto una tappa del Tour. Le persone lavorano per questo tutta una vita, sono entusiasta. Se ne dovessi vincere altre 50 bene, ma se non dovessi più riuscirci così sarà…”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.