© ASO/Broadway

Tour de France 2019, John Degenkolb conferma l’assenza: “Comprendo la decisione, sarò alla Vuelta”

Niente Tour de France 2019 per John Degenkolb. Malgrado la formazione statunitense debba ancora ufficializzare i suoi uomini per la Grande Boucle, l’annuncio arriva direttamente da parte dello stesso corridore tedesco, che affida ai social network la conferma di una anticipazione delle ultime settimane. Dopo sei partecipazioni consecutive, il corridore della Trek – Segafredo non sarà dunque al via di Bruxelles, dove la compagine americana si presenterà con una selezione incentrata su Richie Porte e le sue ambizioni di alta classifica.

“Le voce erano vere, sarà un Tour senza di me – scrive – Abbiamo valutato diverse opzioni in squadra e il team ha deciso di concentrarsi attorno a Richie e alla classifica. Una decisione che accetto pienamente quindi, dopo sei partecipazioni consecutive, la decisione di non correre il Tour quest’anno mi sta bene. Per la prima volta da tempo potrò fare una breve vacanza in estate con la mia famiglia”.

Non mancano comunque gli obiettivi all’ex vincitore di Milano – Sanremo e Parigi – Roubaix. Si comincia con i Campionati Nazionali questa domenica, mentre dopo il periodo di stacco andrà in ritiro in altura per preparare Giro di Polonia e Vuelta a España. Conteso da più squadre di livello come EF Education First e Lotto Soudal, il corridore tedesco è atteso dunque anche da decisioni importanti riguardo il suo futuro, che comunque appare lontano dalla formazione statunitense, anche a causa dell’arrivo ormai certo di Vincenzo Nibali, che renderà il team sempre più orientato sulle montagne, lasciando inevitabilmente ben poco posto per i velocisti nelle corse a tappe.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.