GP Larciano 2017, Yates concede il bis – 4° Cattaneo

Grande prova di Adam Yates al GP Larciano 2017. Il corridore della ORICA – Scott conquista per la seconda volta in carriera la semiclassica italiana, interpretando al meglio un finale tutt’altro che facile. Il britannico precede in uno sprint a ranghi ridotti il sorprendente Richard Carapaz (Movistar) e Rigoberto Uran (Cannondale – Drapac), incapace nel finale di sfruttare l’aiuto del compagno di squadra Simon Clarke. Ancora una bella prova di Mattia Cattaneo (Androni – Sidermec), quarto e unico italiano presente nel gruppetto dei sei che si è giocato il successo. Il grosso del plotone arriva attardato di una manciata di secondi, con Francesco Gavazzi (Androni – Sidermec) che regola Filippo Pozzato (Wilier – Selle Italia) e Paolo Totò (Sangemini – Olmo).

Subito dopo la partenza da Larciano iniziano gli scatti in testa al gruppo per cercare di portare via una fuga. Dopo sette chilometri vanno via Nils Politt (Katusha – Alpecin) e Davide Orrico (Sangemini – Mg. K Vis). Il gruppo inizialmente non lascia molto spazio con la Unieuro Trevigiani – Hemus 1896 che prova a ricucire il gap, ma si tratta di una reazione effimera e ben presto si rialzano. A quel punto dal gruppo allungano anche Angelo Raffaele (D’Amico – Utensilnord) e Adriano Brogi (GM Europa Ovini), i quali dopo 40 chilometri di inseguimento riescono ad accodarsi alla coppia al comando.

Il gruppo non è spaventato dagli attaccanti e controlla lasciando un vantaggio massimo di 8 minuti agli attaccanti. Nel corso del quarto giro, nel circuito pianeggiante, la situazione cambia con la Bahrain – Merida che incarica Ramunas Navardauskas di aumentare il ritmo, permettendo una graduale riduzione del gap. Si arriva così all’inizio del secondo circuito di giornata con un distacco di 5’55”, tendente a scendere. Il copione resta lo stesso fino al secondo passaggio sulla salita di Fornello quando fra i battistrada perde contatto Raffaele. Il corridore della D’Amico – Utensilnord paga lo sforzo compiuto e anche per Orrico e Brogi le cose iniziano a farsi difficili. Politt resta solo al comando, ma la sua azione si esaurisce alla tornata successiva, con il gruppo che sotto la spinta della ORICA – Scott riprende tutti gli atleti in avanscoperta. La situazione di gruppo compatto dura poco poiché Franco Pellizotti (Bahrain – Merida) tenta la sortita, portandosi dietro un attento Davide Ballerini (Androni – Sidermec). I due concludono la salita verso San Baronto con 10 secondi di vantaggio, riuscendo poi ad incrementare il gap in discesa. L’azione è interessante con la coppia al comando che inizia l’ultimo giro con una trentina di secondi di margine nei confronti del gruppo che, sotto l’impulso della UAE Fly Emirates, riesce a chiudere prima dell’inizio dell’ascesa di Fornello. Qui sono Egan Bernal e Mattia Cattaneo (Androni – Sidermec) a rompere gli indugi assieme a Julian Arredondo (NIPPO – Fantini), Valerio Conti (UAE Team Emirates) e Simon Clarke (Cannondale – Drapac). L’azione non decolla e alla fine i due ragazzi di Gianni Savio decidono di andarsene da soli. Sulle loro ruote si portano Rigoberto Uran, Simon Clarke (Cannondale – Drapac), Richard Carapaz (Movistar) e Adam Yates (ORICA – Scott). È l’azione buona: dal gruppo nessuno riesce a chiudere con il solo Yonder Godoy (Wilier – Selle Italia) che prova a scattare. Il sestetto prende il largo e sono loro a giocarsi il successo. All’ultimo chilometro Cattaneo prova ad anticipare, ma allo sprint Yates è più lesto e conferma l’ottimo feeling con la corsa larcianese, vincendola per la seconda volta in carriera.

ORDINE DI ARRIVO

Pos Cognome Nome Squadra Tempo
1 YATES Adam ORICA – SCOTT 4.51.00
2 CARAPAZ ANTONIO Richard Antonio MOVISTAR TEAM +0:
3 URAN Rigoberto CANNONDALE DRAPAC PROFESSIONAL CYCLING TEAM +0:
4 CATTANEO Mattia ANDRONI GIOCATTOLI +0:3
5 BERNAL GOMEZ Egan Arley ANDRONI GIOCATTOLI +0:3
6 CLARKE Simon CANNONDALE DRAPAC PROFESSIONAL CYCLING TEAM +0:5
7 GAVAZZI Francesco ANDRONI GIOCATTOLI +0:18
8 POZZATO Filippo WILIER TRIESTINA +0:18
9 TOTÒ Paolo SANGEMINI – MG. K VIS +0:18
10 ROJAS Jose MOVISTAR TEAM +0:18
11 CONTI Valerio UAE ABU DHABI +0:18
12 MÜHLBERGER Gregor BORA – HANSGROHE +0:18
13 PFINGSTEN Christoph BORA – HANSGROHE +0:18
14 ARREDONDO MORENO Julian David NIPPO – VINI FANTINI +0:18
15 VISCONTI Giovanni BAHRAIN – MERIDA +0:18
16 BROWN Nathan CANNONDALE DRAPAC PROFESSIONAL CYCLING TEAM +0:18
17 HAIG Jack ORICA – SCOTT +0:18
18 FIRSANOV Sergey GAZPROM – RUSVELO +0:18
19 HOWSON Damien ORICA – SCOTT +0:18
20 HERKLOTZ Silvio BORA – HANSGROHE +0:18
21 MORENO BAZAN Javier BAHRAIN – MERIDA +0:18
22 FRAPPORTI Marco ANDRONI GIOCATTOLI +0:18
23 QUINTANA Nairo MOVISTAR TEAM +0:25
24 CAPECCHI Eros ITALIA +0:25
25 SANTAROMITA Ivan NIPPO – VINI FANTINI +0:25
26 NIBALI Vincenzo BAHRAIN – MERIDA +0:37
27 BENEDETTI Cesare BORA – HANSGROHE +0:37
28 FOLIFOROV Alexander GAZPROM – RUSVELO +0:37
29 CARBONI Giovanni ITALIA +0:37
30 MACHADO Tiago TEAM KATUSHA ALPECIN +0:37
31 AMEZQUETA MORENO Julen WILIER TRIESTINA +0:37
32 CONCI Nicola ITALIA +0:37
33 SAVINI Daniel ITALIA +0:37
34 NIEMIEC Przemyslaw UAE ABU DHABI +0:37
35 GODOY Yonder WILIER TRIESTINA +0:37
36 POWER Rob ORICA – SCOTT +0:37
37 BONGIORNO Francesco Manuel SANGEMINI – MG. K VIS +0:37
38 BERNARDINETTI Marco ITALIA +0:37
39 VELASCO Simone BARDIANI CSF +0:37
40 ROVNY Ivan GAZPROM – RUSVELO +01:00
41 LOZANO RIBA David TEAM NOVO NORDISK +02:02
42 SIUTSOU Kanstantsin BAHRAIN – MERIDA +02:02
43 GAZZARA Michele SANGEMINI – MG. K VIS +02:02
44 BAGIOLI Nicola NIPPO – VINI FANTINI +02:02
45 MASNADA Fausto ANDRONI GIOCATTOLI +02:02
46 ARSLANOV Ildar GAZPROM – RUSVELO +02:02
47 ROSA Massimo ITALIA +02:02
48 LAGUTIN Sergey GAZPROM – RUSVELO +02:02
49 GONÇALVES José TEAM KATUSHA ALPECIN +02:02
50 BALLERINI Davide ANDRONI GIOCATTOLI +03:06
51 KOSHEVOY Ilia WILIER TRIESTINA +03:18
52 TOMMASSINI Fabio D’AMICO UTENSILNORD +03:18
53 CANOLA Marco NIPPO – VINI FANTINI +03:18
54 GAFFURINI Nicola SANGEMINI – MG. K VIS +03:18
55 NYCH Artem GAZPROM – RUSVELO +03:18
56 RAVASI Edward UAE ABU DHABI +03:18
57 MARTINEZ POVEDA Daniel Felipe WILIER TRIESTINA +03:18
58 PELLIZOTTI Franco BAHRAIN – MERIDA +03:18
59 PACCHIARDO Davide GM EUROPA OVINI +04:31
60 BUSATO Matteo WILIER TRIESTINA +04:31
61 BETTIOL Alberto CANNONDALE DRAPAC PROFESSIONAL CYCLING TEAM +04:31
62 MARANGONI Alan NIPPO – VINI FANTINI +04:31
63 MEGIAS LEAL Javier TEAM NOVO NORDISK +04:31
64 CARLINI Ettore D’AMICO UTENSILNORD +04:31
65 RAVANELLI Simone UNIEURO TREVIGIANI – HEMUS 1896 +04:31
66 SCHILLINGER Andreas BORA – HANSGROHE +05:47
67 BOEM Nicola BARDIANI CSF +06:16
68 WACKERMANN Luca BARDIANI CSF +06:16
69 FLOREZ LOPEZ Miguel Eduardo WILIER TRIESTINA +06:16
70 ORRICO Davide SANGEMINI – MG. K VIS +06:16
71 SALVIETTI Niccolo’ SANGEMINI – MG. K VIS +06:16
72 SELIG Rüdiger BORA – HANSGROHE +07:04
73 POLITT Nils TEAM KATUSHA ALPECIN +07:04
74 SCHWARZMANN Michael BORA – HANSGROHE +07:04
75 ROTONDI Matteo GM EUROPA OVINI +07:04
76 ABDERRAHIM Zahiri UNIEURO TREVIGIANI – HEMUS 1896 +07:04
77 MOLTENI Marco UNIEURO TREVIGIANI – HEMUS 1896 +07:04
78 VAN BAARLE Dylan CANNONDALE DRAPAC PROFESSIONAL CYCLING TEAM +07:04
79 BARBERO CUESTA Carlos MOVISTAR TEAM +07:07
80 SKUJINS Toms CANNONDALE DRAPAC PROFESSIONAL CYCLING TEAM +07:07
81 HOWES Alex CANNONDALE DRAPAC PROFESSIONAL CYCLING TEAM +07:07
82 TONELLI Alessandro BARDIANI CSF +07:07
83 MAESTRI Mirco BARDIANI CSF +07:07
84 SCARTEZZINI Michele SANGEMINI – MG. K VIS +07:20
85 PIRAZZI Stefano BARDIANI CSF +07:20
86 BELLETTI Manuel WILIER TRIESTINA +07:20
87 CORRADINI Michele ITALIA +07:20
88 NIBALI Antonio BAHRAIN – MERIDA +07:20
89 BELKOV Maxim TEAM KATUSHA ALPECIN +07:20
90 PEDRERO LOPEZ Antonio MOVISTAR TEAM +07:20
91 BONIFAZIO Leonardo ITALIA +07:20
92 MARCATO Marco UAE ABU DHABI +07:20
93 TOFFALI Nicola 712 / CYCLING +07:20
DNF VANMARCKE Sep CANNONDALE DRAPAC PROFESSIONAL CYCLING TEAM
DNF BEWLEY Sam ORICA – SCOTT
DNF PLAZA Ruben ORICA – SCOTT
DNF EDMONDSON Alexander ORICA – SCOTT
DNF ANDREETTA Simone BARDIANI CSF
DNF ZARDINI Edoardo BARDIANI CSF
DNF VICIOSO ARCOS Ángel TEAM KATUSHA ALPECIN
DNF MATHIS Marco TEAM KATUSHA ALPECIN
DNF RESTREPO VALENCIA Jhonatan TEAM KATUSHA ALPECIN
DNF SCHMIDT Mads Würtz TEAM KATUSHA ALPECIN
DNF RYBALKIN Aleksei GAZPROM – RUSVELO
DNF AGNOLI Valerio BAHRAIN – MERIDA
DNF NAVARDAUSKAS Ramunas BAHRAIN – MERIDA
DNF ACKERMANN Pascal BORA – HANSGROHE
DNF PERON Andrea TEAM NOVO NORDISK
DNF CALABRIA Fabio TEAM NOVO NORDISK
DNF GIOUX Romain TEAM NOVO NORDISK
DNF HENTTALA Joonas TEAM NOVO NORDISK
DNF PLANET Charles TEAM NOVO NORDISK
DNF VAN IJZENDOORN Hendrikus TEAM NOVO NORDISK
DNF ĐURASEK Kristijan UAE ABU DHABI
DNF FERRARI Roberto UAE ABU DHABI
DNF GANNA Filippo UAE ABU DHABI
DNF TROIA Oliviero UAE ABU DHABI
DNF BONUSI Raffaello ANDRONI GIOCATTOLI
DNF FRAPPORTI Mattia ANDRONI GIOCATTOLI
DNF BETANCUR GOMEZ Carlos Alberto MOVISTAR TEAM
DNF ARCAS PEN‘A Jorge MOVISTAR TEAM
DNF MATOS Nuno MOVISTAR TEAM
DNF KOISHI Yuma NIPPO – VINI FANTINI
DNF UCHIMA Kohei NIPPO – VINI FANTINI
DNF FILOSI Iuri NIPPO – VINI FANTINI
DNF PRANDINI Paolo SANGEMINI – MG. K VIS
DNF MIHAYLOV Mihail UNIEURO TREVIGIANI – HEMUS 1896
DNF VIEL Mattia UNIEURO TREVIGIANI – HEMUS 1896
DNF TIVANI PEREZ German Nicolas UNIEURO TREVIGIANI – HEMUS 1896
DNF VEGA MERODIO Sergio UNIEURO TREVIGIANI – HEMUS 1896
DNF VIEJO REDONDO Jose Daniel UNIEURO TREVIGIANI – HEMUS 1896
DNF BROGI Adriano GM EUROPA OVINI
DNF CARDARILLI Piergiorgio GM EUROPA OVINI
DNF IAFRATI Mirko GM EUROPA OVINI
DNF DI FEDERICO Andrea GM EUROPA OVINI
DNF GABRIELE Francesco GM EUROPA OVINI
DNF MAUTI Rossano GM EUROPA OVINI
DNF WÖRNER Max 0711 / CYCLING
DNF ENGEL Jonas 0711 / CYCLING
DNF HAMM Hendrik 0711 / CYCLING
DNF MAYER Yannick 0711 / CYCLING
DNF FIEK Arnold 0711 / CYCLING
DNF FUßNEGGER Moritz 0711 / CYCLING
DNF GENOVESE Nicola D’AMICO UTENSILNORD
DNF PETRINI Francesco D’AMICO UTENSILNORD
DNF RAFFAELE Angelo D’AMICO UTENSILNORD
DNF SAMPARISI Nicolas D’AMICO UTENSILNORD
DNF VITIELLO Angelo D’AMICO UTENSILNORD
DNS TUFT Svein ORICA – SCOTT
Partecipa al Fanta Giro d'Italia e scegli la tua squadra per la ottava tappa. Montepremi minimo di 500 euro!

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button