© Wallonie Bruxelles

Presentazione Squadre 2019, Wallonie Bruxelles Cycling Team

Terza stagione nel mondo dei professionisti per il Wallonie Bruxelles Cycling Team, squadra che aveva corso nel 2017 e nel 2018 con lo sponsor WB Aqua Protect-Veranclassic. La formazione belga non ha cambiato soltanto nome, ma si presenta con una serie di novità. Il roster risulta nettamente modificato, con dieci addii rispetto all’inizio dell’anno precedente e sette arrivi. Anche la dirigenza ha subito numerosi cambiamenti, con due conferme e altrettanti cambiamenti. Il team correrà con una motivazione in più, nel ricordo dello sfortunato Jimmi Duquennoy, deceduto lo scorso ottobre a causa di un infarto. In ogni caso, la squadra mantiene la propria vocazione per le classiche di primavera, con poche altre opzioni su cui fare affidamento.

GLI UOMINI PIU’ ATTESI

L’uomo di punta della squadra sarà senza dubbio Baptiste Planckaert, dopo un’esperienza non particolarmente esaltante alla Katusha-Alpecin. Il belga dovrebbe essere il leader delle classiche sul pavé, potendo contare sulle sue doti di passista e sul suo spunto veloce. Quest’ultimo lo renderà protagonista anche degli sprint, in cui realisticamente avrà la squadra a sua disposizione. Al suo fianco il corridore di maggiore spessore sulla carta è Justin Jules, classe ’86 con la giusta esperienza per imporsi o quanto meno mettersi in mostra nelle corse veloci.

Per le volate l’altro grande nome di riferimento sarà Kenny Deahes, che a 34 anni e con esperienza nel circuito World Tour porterà un enorme contributo alla formazione, in termini di risultati e di miglioramento dell’organico. Nei percorsi leggermente più mossi dovrebbe avere maggiore spazio invece Eliot Lietaer, al suo ottavo anno da professionista. I diversi piazzamenti nel 2018 rendono Kevyn Ista un ciclista interessante per le classiche, anche se il suo ultimo successo da professionista è ormai datato 2009. Sta ancora cercando di sbocciare definitivamente Dimitri Peyskens, a cui manca tuttora il salto di qualità per farsi notare nelle corse da un giorno.

LE GIOVANI PROMESSE

Il progetto della Wallonie Bruxelles conta evidentemente su molti giovani sotto i 25 anni. Quasi tutti però sembrano essere ancora troppo acerbi per costituire delle reali opzioni per la stagione in corso. Due degli uomini più attesi rimangono Julien Mortier e Franklin Six, che dopo l’annata di adattamento sono chiamati a iniziare a farsi notare maggiormente.  Si attendono già risposte invece da Lukas Spengler, svizzero ormai abituato a competere con i professionisti. Molto nutrita poi la lista dei classe ’96 al loro primo anno in una Continental Pro: Kenny MollyMathijs PaasschensLionel TamineauxTom Wirtgen, tutti intenzionati a fare esperienza, mettersi in mostra con qualche fuga e magari ottenere i primi risultati tra i big.

 

Contatti
WALLONIE BRUXELLES
THIMISTER Alisson – Responsable
Rue du stade 33
7700 Mouscron
BELGIUM
Email: alisson.thimister@trworg.be
Sito: http://www.wbca.be
Organico
DEHAES Kenny10.11.1984BEL
ISTA Kevy22.11.1984BEL
JULES Justin20.09.1986FRA
LIEPINS Emils29.10.1992LAT
LIETAER Elio15.08.1990BEL
PEYSKENS Dimitri26.11.1991BEL
PLANCKAERT Baptiste29.12.1996BEL
ROBEET Ludovic22.05.1994BEL
SPENGLER Lukas16.09.1994SUI
Neoprofessionisti
MOLLY Kenny24.12.1996BEL
MORTIER Julien20.07.1997BEL
NÕMMELA Aksel22.10.1994EST
PAASSCHENS Mathijs18.03.1996NED
SIX Franklin29.12.1996BEL
TAMINIAUX Lionel21.05.1996BEL
WIRTGEN Tom04.03.1996LUX
Staff
General ManagerBRANDT Christophe06.05.1977BEL
Direttore SportivoDETILLOUX Christophe03.05.1974BEL
Ass. Direttore SportivoKAISEN Olivier30.04.1983BEL
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.