Giro di Romandia 2019, Presentazione Percorso e Favoriti Prologo: Neuchâtel › Neuchâtel

Come tradizione, sarà un breve prologo ad aprire il Giro di Romandia 2019. Saranno 3870 metri da fare a tutto gas, con Neuchâtel che sarà la città ad ospitare la corta ma intensa prova, che assegnerà la prima maglia gialla di leader della classifica. A decidere la prova saranno probabilmente i decimi di secondo, pertanto ogni sbavatura potrebbe costar caro ai corridori. Poco prima di metà prova bisognerà affrontare anche un tratto di leggera salita verso Parc du Chateau, con 400 metri al 5,5% che costringeranno i corridori a scalare le marce.

ORARIO DI PARTENZA PRIMO CORRIDORE: 15:06
ORARIO DI ARRIVO ULTIMO CORRIDORE (PREVISTO): 17:29
DIRETTA TV: 16:00 – 17:30 Eurosport 1 / 16:00 – 17:50 Eurosport Player
HASHTAG UFFICIALE: #TDR2019

Favoriti Prologo Giro di Romandia 2019

In una prova concentrata in neanche quattro chilometri, diventa molto difficile fare pronostici. Doveroso è partire dal nuovo detentore del Record dell’Ora, Victor Campenaerts (Lotto Soudal), che sull’onda dell’entusiasmo vorrà togliersi qualche bella soddisfazione anche su strada. Uno sforzo così breve non è probabilmente l’ideale per lui, che si esalta maggiormente sulle lunghe distanze, tuttavia sarà difficile non vederlo nelle prime posizioni della classifica finale. Super attrezzata è la Jumbo-Visma, che sempre più negli ultimi anni si è specializzata nelle cronometro, con Primoz Roglic che l’anno scorso fu terzo su un tracciato simile e che vorrà subito prendere qualche secondo sugli avversari che poi gli contenderanno la maglia gialla. Gli olandesi avranno poi anche Jos Van Emden e Tony Martin, con il primo in particolare che si è sempre trovato a suo agio sulle brevi distanze.

A difendere l’onore svizzero ci penseranno Stefan Küng (Groupama-FDJ) e Tom Bohli (UAE-Emirates), con il primo che ha deluso nella crono della Tirreno-Adriatico e ha voglia di riscattare una campagna del pavé sotto le aspettative, mentre il secondo chiuse secondo il prologo di Friburgo. Occhio anche agli alfieri del Team Sky, con Geraint Thomas che è chiamato a dare qualche segnale di vita, mentre Filippo Ganna potrà sfruttare le sue doti da pistard per andare a caccia di un buon risultato. Difficile chiedere molto a Vasil Kiryienka, che appenderà per la prima volta un dorsale nel 2019 dopo l’infortunio che lo ha tenuto fuori diversi mesi, mentre qualche velleità di risultato potrebbe averla Dylan Van Baarle.

Alex Dowsett (Katusha-Alpecin) potrà andare a caccia di un successo che gli manca da più di due anni, mentre Jan Tratnik (Bahrain-Merida) proverà a mettere il bastone tra le ruote ai favoritissimi. Remco Evenepoel (Deceuninck-Quick-Step) si testerà in un prova a cui sicuramente non è abituato, mentre bisognerà fare attenzione ai pistard come Cameron Meyer (Mitchelton-Scott), Elia Viviani (Deceuninck-Quick-Step), Simone Consonni (UAE-Emirates), Ryan Mullen (Trek-Segafredo), che su chilometraggi così brevi possono sorprendere.

Altri nomi da tenere in considerazione sono quelli di Joey Rosskopf, Patrick Bevin (CCC Team), Felix Großschartner (Bora-hansgrohe), Andrey Amador (Movistar), Steven Kruijswijk (Jumbo-Visma), Ilnur Zakarin (Katusha-Alpecin) e Florian Sénéchal (Deceuninck-Quick-Step).

Borsino dei favoriti

***** Victor Campenaerts
**** Primoz Roglic, Stefan Küng
*** Jos Van Emden, Geraint Thomas, Filippo Ganna
** Tom Bohli, Alex Dowsett, Cameron Meyer, Tony Martin
* Jan Tratnik, Joey Rosskopf, Ryan Mullen, Elia Viviani, Patrick Bevin

Meteo Previsto Prologo Giro di Romandia 2019

Nuvoloso. Precipitazioni: 7%. Umidità: 57%. Vento: 13 km/h verso SW. Temperature: 10°-15°.

Maggiori insidie Prologo Giro di Romandia 2019

Per coloro che punteranno alla vittoria della cronometro sarà fondamentale fare tutto alla perfezione, visto che il minimo errore, in una prova così corta, potrebbe costar caro. Per gli altri, invece, sarà poco più che una scampagnata, ma sarà importante tenere alta la concentrazione, onde evitare di cadere in spiacevoli trappole.

Altimetria e Planimetria Prologo Giro di Romandia 2019

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.