Guida Giro d’Italia 2022: Percorso | Startlist | Tappe | Salite | Regolamento | Favoriti | Orari | TV | Streaming

LINK UTILI GIRO D’ITALIA 2022
 PERCORSO STARTLIST REGOLAMENTO PREMI ORARI TV

La nostra guida completa del Giro d’Italia 2022. Come di consueto vi proponiamo in questo articolo riassuntivo tutte le informazioni essenziali riguardo l’evento in programma dal 6 al 29 maggio, corredato dai link ai numerosi articoli di approfondimento e informazioni principali disponibili sul nostro sito. In questo modo, sarà possibile reperire facilmente tutto quello che è utile per farsi trovare sempre pronti (prima, durante e dopo la corsa) sul #Giro105. Percorso, regolamenti, premi e orari delle tappe trovano posto in questo articolo assieme alla startlist completa dei dorsali dei partecipanti, nonché assieme a una infarinatura di informazioni essenziali riguardo, favoriti, percorso, tappe, altimetria e salite, nonché riguardo gli orari e la programmazione TV e streaming.

Favoriti Giro d’Italia 2022

 M.ROSA M.BIANCA  M.CICLAMINO M.AZZURRA

Non mancano i candidati alla conquista del Trofeo Senza Fine. A spiccare è chi la Maglia Rosa l’ha già conquistata nel 2019, quel Richard Carapaz (Ineos Grenadiers) che da allora è salito anche sul podio di Vuelta e Tour, conquistando inoltre anche i Giochi. L’ecuadoriano si è rivelato sulle strade del Giro ed è sempre nel Belpaese che ora vuole fare un altro importante passo in avanti, superando rivali agguerriti quali Simon Yates (Team BikeExchange), che con la Corsa Rosa ha un conto aperto dal 2018 e che lo scorso anno ha parzialmente saldato con il terzo posto finale. Tra gli sfidanti più attesi anche Joao Almeida (UAE Team EMirates) e Miguel Angel Lopez (Astana Qazaqstan), che su queste strade hanno scritto alcune delle pagine più belle della loro carriera.

Nel novero degli sfidanti, che annovera alcuni fra i migliori scalatori al mondo visto il tracciato disegnato da RCS Sport, anche uomini come Mikel Landa (Bora-hansgrohe), che avrà in Pello Bilbao una spalla di grande spessore, nonché corridori come Emanuel Buchmann e Jai Hindley, che con Wilco Kelderman formano il temibile trio della Bora-hansgrohe, nonché un uomo in grande spolvero come Romain Bardet (Team DSM) e un Guillaume Martin (Cofidis), sempre pronto ad esaltarsi in salita. Senza dimenticare ovviamente Hugh Carty (EF Education – Easypost) e Giulio Ciccone (Trek-Segafredo), che cercano di ritrovarsi dopo una stagione priva di soddisfazioni.

Non mancano anche gli uomini di esperienza come i già vincitori Tom Dumoulin (Jumbo-Visma) e Vincenzo Nibali (Astana Qazaqstan), nonché vecchi lupi di mare sempre pronti a mordere come Domenico Pozzovivo (Intermarché-Wanty-Gobert) e Alejandro Valverde (Movistar), anche se le loro ambizioni effettive saranno da misurare strada facendo. Tra i giovani, oltre al già citato Almeida, spazio invece al padrone di casa Attiva Valter (Groupama-FDJ), al vincitore dello scorso anno sullo Zoncolan Lorenzo Fortunato (Eolo-Kometa), e agli emergenti Thymen Arensman (Team DSM), Juan Pedro Lopez (Trek-Segafredo) e Mauri Vansevenant (Quick-Step Alpha Vinyl), oltre ad un Ivan Sosa (Movistar) che per la prima volta avrà carta bianca.

Percorso Giro d’Italia 2022

ANALISI TUTTE LE TAPPE TUTTE LE SALITE

La Grande Partenza dall’Ungheria offre tre tappe mosse che non dovrebbero scavare grandi distacchi, consentendo comunque di vedere alcuni primi segnali di forma. Da subito poi si comincerà a fare sul serio al ritorno in Italia, con l’arrivo dell’Etna che inevitabilmente comincerà a far cadere le foglie morte, classico arrivo in cui non si decide il vincitore del Giro, ma chi non potrà esserlo. La prima settimana proseguirà con giornate non scontate fino a culminare nel primo arrivo a cinque stelle sul Blockhaus, seconda grande tappa di montagna dopo neanche nove giorni di corsa che potrebbero già dare verdetti molto importanti.

La seconda settimana vedrà alternare giornate movimentate a frazioni più tranquille, con i velocisti che avranno le loro occasioni a Reggio Emilia e Cuneo, anche se i traguardi di Jesi e Genova potrebbero rivelarsi più che un antipasto di quanto destinato a succedere nei due impegnativi arrivi del fine settimana in Piemonte, con Torino e Cuneo che potrebbero rivelarsi traguardi decisivi in ottica classifica generale. Dopo il giorno di riposo si ripartirà subito con un tappone verso Aprica, altra giornata a cinque stelle con oltre 200 km da affrontare che possono fare male. Attenzione a non sottovalutare la tappa successiva, con il traguardo di Lavarone che potrebbe a sua volta fare danni visto che si corre dopo una giornata molto dura e prima dell’ultima occasione per velocisti.

Si arriva così al trittico finale, aperto dalla insidiosa tappa con conclusione al Santuario di Castelmonte, montagna che potrebbe tuttavia partorire un topolino considerando che la ventesima e penultima tappa sarà la regina di questa edizione, con tre salite durissime e la conclusione sulla Marmolada che sarà ultima occasione per gli scalatori di fare la differenza. Lo scoglio finale sarà invece la non scontata giornata conclusiva, con l’arrivo all’Arena di Verona dopo i 17,4 km della Cronometro delle Colline Veronesi. I distacchi non dovrebbero essere troppo grandi, ma sufficienti per poter ribaltare la situazione se la classifica dovesse essere ancora corta.

Tappe Giro d’Italia 2022

# TIPO GIORNO TAPPA KM PARTENZA ARRIVO
1 Pianura Venerdì 6 Budapest – Visegrád 195 12:20 17:00-17:26
2 Cronometro Sabato 7 Budapest – Budapest 9,2 14:00 17:09
3 Pianura Domenica 8 Kaposvár – Balatonfüred 201 12:25 17:03-17:28
Riposo Lunedì 9
4 Montagna Martedì 10 Avola – Etna-Nicolosi (Rif. Sapienza) 172 12:25 16:58-17:31
5 Pianura Mercoledì 11 Catania – Messina 174 11:30 15:47-16:14
6 Pianura Giovedì 12 Palmi – Scalea (Riviera dei Cedri) 192 12:35 17:00-17:24
7 Collina Venerdì 13 Diamante – Potenza 196 11:40 16:55-17:33
8 Collina Sabato 14 Napoli – Napoli 153 13:35 17:03-17:25
9 Montagna Domenica 15 Isernia – Blockhaus 191 11:35 16:53-17:36
Riposo Lunedì 16
10 Collina Martedì 17
Pescara – Jesi
196 12:20 17:01-17:27
11 Pianura Mercoledì 18 Santarcangelo di Romagna – Reggio Emilia 203 12:20 17:01-17:27
12 Collina Giovedì 19
Parma – Genova
204 11:50 16:55-17:28
13 Pianura Venerdì 20 Sanremo – Cuneo 150 13:20 17:04-17:27
14 Collina Sabato 21 Santena – Torino 147 13:00 17:00-17:30
15 Montagna Domenica 22
Rivarolo Canavese – Cogne
178 12:15 16:57-17:31
Riposo Lunedì 23
16 Montagna Martedì 24 Salò – Aprica 202 11:00 16:49-17:38
17 Montagna Mercoledì 25 Ponte di Legno – Lavarone 168 12:30 16:56-17:31
18 Pianura Giovedì 26 Borgo Valsugana – Treviso 152 13:40 17:04-17:22
19 Collina Venerdì 27
Marano Lagunare – Santuario di Castelmonte
177 12:10 16:57-17:32
20 Montagna Sabato 28 Belluno – Marmolada (Passo Fedaia) 168 12:15 16:55-17:33
21 Cronometro Domenica 29 Verona (Cronometro delle Colline Veronesi) 17,4 13:55 17:10
Totale: 3445,6

Salite Giro d’Italia 2022

# TAPPA NOME CAT QUOTA KM INIZIO LUNGHEZZA DISL % MED % MAX
1 Budapest – Visegrád Visegrád (Castello/Castle) 4 338 195 189,4 5,6 233 4,2% 8%
2 Budapest – Budapest Budapest 4 172 9,2 8,9 1,3 64 4,9% 14%
3 Kaposvár – Balatonfüred Tihany 4 174 188,4 185,7 2,7 67 2,5% 8%
4 Avola – Etna-Nicolosi Etna (Rif. Sapienza) 1 1892 172 149,2 22,8 1358 5,9% 14%
5 Catania – Messina Portella Mandrazzi 2 1125 75,3 55,7 19,6 793 4,0% 9%
6 Palmi – Scalea Aeroporto L. Razza 4 515 40,6 36,8 3,8 159 4,2% 9%
7 Diamante – Potenza Passo Colla 2 594 45,6 36,3 9,3 421 4,5% 12%
Monte Sirino 1 1402 90,1 65,7 24,4 922 3,8% 12%
Montagna Grande di Viggiano 2 1405 135,6 129 6,6 604 9,1% 15%
La Sellata 3 1255 172,2 164,4 7,8 462 5,9% 12%
8 Napoli – Napoli Monte di Procida 4 128 118,7 116,6 2,1 125 6,0% 11%
9 Isernia – Blockhaus Valico di Macerone 3 684 4,8 1,3 3,5 189 5,4% 9%
Rionero Sannitico 2 1032 18,4 8,3 10,1 611 6,0% 10%
Roccaraso 2 1254 38,2 30,5 7,7 463 6,0% 10%
Passo Lanciano 1 1310 145,7 135,4 10,3 786 7,6% 14%
Blockhaus 1 1665 189 175,4 13,6 1141 8,4% 14%
10 Pescara – Jesi Crosette di Montecorsaro 4 226 110,8 102,6 8,2 222 2,7% 13%
Recanati 4 284 126,3 122,9 3,4 235 6,9% 18%
Monsano 4 205 187,5 183,5 4,1 175 4,2% 11%
11 Santarcangelo di Romagna – Reggio Emilia
12 Parma – Genova Passo del Bocco 3 957 95,5 89,5 6 239 4,0% 8%
La Colletta 3 615 149,6 140,3 9,3 387 4,2% 9%
Valico di Trensasco 3 392 171,3 166,9 4,3 344 8,0% 12%
13 Sanremo – Cuneo Colle di Nava 3 936 54,1 43,7 10,4 686 6,6% 10%
14 Santena – Torino Il Pilonetto 3 567 43,3 36,9 6,4 345 5,4% 12%
Superga (Bric del Duca) 2 655 83,2 78,1 5 431 8,6% 14%
Colle della Maddalena 2 698 98,7 95,2 3,5 283 8,1% 20%
Superga (Bric del Duca) 2 655 119,7 114,6 5 431 8,6% 14%
Colle della Maddalena 2 698 135,2 131,6 3,5 283 8,1% 20%
15 Rivarolo Canavese – Cogne Pila – Les Fleurs 1 1421 104,7 92,4 12,3 854 6,9% 15%
Verrogne 1 1582 136,9 123,1 13,8 980 7,1% 14%
Cogne (Lillaz) 2 1611 177 154,8 22,4 961 4,3% 11%
16 Salò – Aprica Goletto di Cadino 1 1938 59,2 39,3 19,9 1228 6,2% 12%
Passo del Mortirolo 1 1854 129,9 117,1 12,6 962 7,6% 16%
Valico di Santa Cristina 1 1448 195,8 182,3 13,5 1078 8,0% 13%
17 Ponte di Legno – Lavarone Giovo 3 615 85,8 79,8 5,9 405 6,8% 13%
Passo del Vetriolo 1 1383 134,3 122,5 11,8 914 7,7% 12%
Monterovere (Menador) 1 1261 160,1 152,1 7,9 780 9,9% 15%
18 Borgo Valsugana – Treviso Le Scale di Primolano 4 350 24,2 21,9 2,3 131 5,7% 10%
Muro di Ca’ del Poggio 4 242 115,8 114,7 1,1 140 12,3% 19%
19 Marano Lagunare – Santuario di Castelmonte Villanova Grotte 3 641 74,9 71,2 3,7 291 8,0% 13%
Passo di Tanamea 3 870 94,3 84,6 9,7 512 5,3% 9%
Kolovrat 1 1145 134,6 124,3 10,3 950 9,2% 15%
Santuario di Castelmonte 2 612 178 170,9 7,1 515 7,8% 14%
20 Belluno – Marmolada Passo San Pellegrino 1 1918 81,9 63,4 18,5 1145 6,2% 15%
Passo Pordoi CC 2239 123,4 111,6 11,8 799 6,8% 10%
Passo Fedaia 1 2057 168 154 14 1062 7,6% 18%
21 Verona – Verona Torricella Massimilian 4 301 9,5 4,9 4,6 234 5,1% 8%

Regolamento Giro d’Italia 2022

ABBUONI
Arrivo (no cronometro): 10″,6″, 4″.
Traguardo Volante (il secondo di ogni tappa): 3″, 2″ 1″

TEMPO MASSIMO
Per stabilire il tempo massimo di percorrenza di ogni tappa, le frazioni sono state inserite in cinque differenti categorie in base alla tipologia del percorso, l’ultima delle quali è per le due cronometro individuali. Il tempo massimo, in base al tipo di tappa e dalla velocità media, può variare dal 7 al 30% della percorrenza del vincitore.
Classificazione tappe:
categoria a): 1a – 3a – 11a – 18a
categoria b): 5a – 6a – 8a – 13a
categoria c): 10a – 12a
categoria d): 4a – 7a – 9a – 14a – 15a – 16a – 17a – 19a – 20a
categoria e): 2a –  21a

CLASSIFICHE
Per la Maglia Ciclamino le tappe sono divise in tre maxi categorie, che ne contengono altre, assegnando punti in maniera diversa:
categoria a e b: (primi 15 classificati) 50, 35, 25, 18, 14, 12, 10, 8, 7, 6, 5, 4, 3, 2, 1
categoria c: (primi 10 classificati) 25, 18, 12, 8, 6, 5, 4, 3, 2, 1
categoria d e e: (primi 10 classificati) 15, 12, 9, 7, 6, 5, 4, 3, 2, 1
per ogni traguardo volante (il primo di ogni tappa) saranno assegnati rispettivamente i punti (primi 8 classificati): 12, 8, 6, 5, 4, 3, 2, 1

Per la Maglia Azzurra le salite sono divise in cinque categorie, così suddivise:
4ª (13): 3-2-1 punti
3ª (9): 9-4-2-1 punti
2ª (14): 18-8-6-4-2-1 punti
1ª (13): 40-18-12-9-6-4-2-1 punti
Cima Coppi: Passo Pordoi (50-30-20-14-10-6-4-2-1 pt)
La Maglia Bianca sarà assegnata al primo corridore in classifica generale nato dopo il 1/1/1997

Orari TV / Streaming Giro d’Italia 2022

Anche  #Giro105 potrà contare sulla diretta TV e streaming integrale. Se la produzione sarà diversa, targata direttamente RCS Sport, saranno sempre Eurosport e Rai a garantire la copertura dell’evento, proponendo dunque lunghe trasmissioni durante la tappa. Sulla TV di stato, che proporrà la consueta alternanza RaiSport/Rai2 ci sarà anche un importante contorno, sia prima che dopo la tappa grazie alla consuete trasmissioni (anche se il palinsesto serale è stato profondamente cambiato), mentre per gli approfondimenti extra-live della Pay TV bisognerà affidarsi allo streaming grazie a GCN

Eurosport: Collegamento a inizio tappa con diretta tutti i giorni fino alle 17:30, anche sui servizi streaming Eurosport Player e Discovery+. Le prime due settimane su Eurosport 1, poi Eurosport 2.

RAI: Si partirà con Aspettando il Giro alle 11:30, seguito da Prima Diretta, entrambi su RaiSport. Alle 14:00 cambio di canale verso Rai2, per seguire Giro in diretta, Giro all’arrivo e il nuovo Processo alla Tappa (qui informazioni aggiuntive). In serata e la notte di nuovo su RaiSport per le repliche dell’ultima ora di corsa e della intera tappa.

Startlist Giro d’Italia 2022

IGD INEOS GRENADIERS GBR
1 CARAPAZ Richard ECU
2 CASTROVIEJO NICOLAS Jonathan ESP
3 NARVAEZ PRADO Jhonatan Manuel ECU
4 PORTE Richie AUS
5 PUCCIO Salvatore ITA
6 SIVAKOV Pavel FRA
7 SWIFT Ben GBR
8 TULETT Ben GBR
DS TOSATTO Matteo ITA
DS COOKSON Oliver GBR
     
ACT AG2R CITROEN TEAM FRA
11 VENDRAME Andrea ITA
12 CALMEJANE Lilian FRA
13 CHEREL Mikael FRA
14 GALL Felix AUT
15 HÄNNINEN Jaakko FIN
16 NAESEN Lawrence BEL
17 PETERS Nans FRA
18 PRODHOMME Nicolas FRA
DS JANNEL Didier FRA
DS KASPUTIS Arturas LTU
     
AFC ALPECIN-FENIX BEL
21 VAN DER POEL Mathieu NED
22 BAYER Tobias AUT
23 DE BONDT Dries BEL
24 KRIEGER Alexander GER
25 LEYSEN Senne BEL
26 MARECZKO Jakub ITA
27 OLDANI Stefano ITA
28 RIESEBEEK Oscar NED
DS ROODHOOFT Christophe BEL
DS LEYSEN Bart BEL
     
AST ASTANA QAZAQSTAN TEAM KAZ
31 NIBALI Vincenzo ITA
32 CONTI Valerio ITA
33 DE LA CRUZ MELGAREJO David ESP
34 DOMBROWSKI Joseph Lloyd USA
35 FELLINE Fabio ITA
36 LOPEZ MORENO Miguel Angel COL
37 PRONSKIY Vadim KAZ
38 TEJADA CANACUE Harold Alfonso COL
DS SHEFER Alexandr KAZ
DS MANZONI Mario ITA
     
TBV BAHRAIN VICTORIOUS BRN
41 LANDA MEANA Mikel ESP
42 BAUHAUS Phil GER
43 BILBAO LOPEZ DE ARMENTIA Peio ESP
44 BUITRAGO SANCHEZ Santiago COL
45 NOVAK Domen SLO
46 POELS Wouter NED
47 SÜTTERLIN Jasha GER
48 TRATNIK Jan SLO
DS ŠTANGELJ Gorazd SLO
DS VOLPI Alberto ITA
     
BCF BARDIANI CSF FAIZANE’ ITA
51 ZANA Filippo ITA
52 COVILI Luca ITA
53 FIORELLI Filippo ITA
54 GABBURO Davide ITA
55 MODOLO Sacha ITA
56 RASTELLI Luca ITA
57 TONELLI Alessandro ITA
58 ZOCCARATO Samuele ITA
DS REVERBERI Roberto ITA
DS DONATI Alessandro ITA
     
BOH BORA – HANSGROHE GER
61 KELDERMAN Wilco NED
62 ALEOTTI Giovanni ITA
63 BENEDETTI Cesare POL
64 BUCHMANN Emanuel GER
65 GAMPER Patrick AUT
66 HINDLEY Jai AUS
67 KÄMNA Lennard GER
68 ZWIEHOFF Ben GER
DS GASPAROTTO Enrico SUI
DS HEYNDERICKX Jean-Pierre BEL
     
COF COFIDIS FRA
71 MARTIN Guillaume FRA
72 CIMOLAI Davide ITA
73 CONSONNI Simone ITA
74 KREDER Wesley NED
75 PEREZ Anthony FRA
76 PERICHON Pierre Luc FRA
77 ROCHAS Rémy FRA
78 VILLELLA Davide ITA
DS DAMIANI Roberto ITA
DS GERRICAGOITIA Gorka ESP
     
DRA DRONE HOPPER – ANDRONI GIOCATTOLI ITA
81 TESFAZION Natnael ERI
82 BAIS Mattia ITA
83 CEPEDA Jefferson ECU
84 PONOMAR Andrii UKR
85 RAVANELLI Simone ITA
86 SEPULVEDA Eduardo ARG
87 TAGLIANI Filippo ITA
88 ZARDINI Edoardo ITA
DS ELLENA Giovanni ITA
DS SPEZIALETTI Alessandro ITA
     
EFE EF EDUCATION – EASYPOST USA
91 CARTHY Hugh John GBR
92 CAICEDO Jonathan ECU
93 CAMARGO PINEDA Diego Andres COL
94 CARR Simon GBR
95 NIELSEN Magnus Cort NED
96 DOULL Owain GBR
97 KUDUS Merhawi  ERI
98 VAN DEN BERG Julius NED
DS GARATE CEPA Juan Manuel ITA
DS BRESCHEL Matti DEN
     
EOK EOLO-KOMETA CYCLING TEAM ITA
101 FORTUNATO Lorenzo ITA
102 ALBANESE Vincenzo ITA
103 BAIS Davide ITA
104 FETTER Erik HUN
105 GAVAZZI Francesco ITA
106 MAESTRI Mirko ITA
107 RIVI Samuele ITA
109 ROSA Diego ITA
DS ZANATTA Stefano ITA
DS HERNANDEZ BLAZQUEZ Jesus ESP
     
GFC GROUPAMA – FDJ FRA
111 DEMARE Arnaud FRA
112 DAVY Clément FRA
113 GUARNIERI Jacopo ITA
114 KONOVALOVAS Ignatas LTU
115 LUDVIGSSON Tobias SWE
116 SCOTSON Miles AUS
117 SINKELDAM Ramon NED
118 VALTER Attila HUN
DS JOLY Sebastien FRA
DS VEIKKANEN Jussi FIN
     
IWG INTERMARCHÉ – WANTY – GOBERT MATÉRIAUX BEL
121 GIRMAY Biniam ERI
122 DE GENDT Aime BEL
123 HIRT Jan CZE
124 PEÁK Barnabás HUN
125 POZZOVIVO Domenico ITA
126 ROTA Lorenzo ITA
127 TAARAMÄE Rein EST
128 VLIEGEN Loïc BEL
DS PIVA Valerio ITA
DS DE NEEF Steven BEL
     
IPT ISRAEL – PREMIER TECH ISR
131 NIZZOLO Giacomo ITA
132 BIERMANS Jenthe BEL
133 BRÄNDLE Matthias AUT
134 CATAFORD Alexander CAN
135 DE MARCHI Alessandro ITA
136 DOWSETT Alex GBR
137 HOLLENSTEIN Reto SUI
138 ZABEL Rick GER
DS GUERRERO CELAYA Oscar ESP
DS COZZI Claudio ITA
     
TJV JUMBO-VISMA NED
141 DUMOULIN Tom NED
142 AFFINI Edoardo ITA
143 BOUWMAN Koen NED
144 EENKHOORN Pascal NED
145 FOSS Tobias S. NOR
146 LEEMREIZE Gijs AUS
147 OOMEN Sam NED
148 VAN EMDEN Jos NED
DS ENGELS Addy NED
DS REEF Marc NED
     
LTS LOTTO SOUDAL BEL
151 EWAN Caleb AUS
152 DE GENDT Thomas GER
153 HOLMES Matthew  GBR
154 KLUGE Roger GER
155 MONIQUET Sylvain BEL
156 SCHWARZMANN Michael GER
157 SELIG Rudiger GER
158 VANHOUCKE Harm BEL
DS DAVIS Allan AUS
DS WAUTERS Marc BEL
     
MOV MOVISTAR TEAM ESP
161 VALVERDE Alejandro ESP
162 ARCAS Jorge ESP
163 BARTA William USA
164 LAZKANO LOPEZ Oier ESP
165 PEDRERO Antonio ESP
166 ROJAS José ESP
167 SAMITIER SAMITIER Sergio ESP
168 SOSA CUERVO Ivan Ramiro COL
DS SCIANDRI Maximilian GBR
DS VELASCO Ivan ESP
     
QST QUICK-STEP ALPHA VINYL TEAM BEL
171 CAVENDISH Mark GBR
172 BALLERINI Davide ITA
173 KNOX James GBR
174 MØRKØV Michael DEN
175 SCHMID Mauro SUI
176 SERRY Pieter BEL
177 VAN LERBERGHE Bert BEL
178 VANSEVENANT Mauri BEL
DS BRAMATI Davide ITA
DS VAN BONDT Geert BEL
     
BEX TEAM BIKEEXCHANGE – JAYCO AUS
181 YATES Simon Philip GBR
182 CRADDOCK G Lawson USA
183 HAMILTON Lucas AUS
184 HEPBURN Michael AUS
185 HOWSON Damien AUS
186 JUUL JENSEN Christopher DEN
187 SCOTSON Callum AUS
188 SOBRERO Matteo ITA
DS WHITE Matthew AUS
DS BATES Gene AUS
     
DSM TEAM DSM NED
191 BARDET Romain FRA
192 ARENSMAN Thymen NED
193 BOL Cees NED
194 COMBAUD Romain FRA
195 DAINESE Alberto ITA
196 DENZ Nico GER
197 HAMILTON Chris AUS
198 TUSVELD Martijn NED
DS WINSTON Matthew GBR
DS SIEBERG Marcel GER
     
TFS TREK – SEGAFREDO USA
201 CICCONE Giulio ITA
202 CATALDO Dario ITA
203 JENSEN Mattias DEN
204 LOPEZ PEREZ Juan Pedro ESP
205 MOLLEMA Bauke NED
206 MOSCA Jacopo ITA
207 THEUNS Edward BEL
208 VERGAERDE Otto BEL
DS RAST Gregory SUI
DS BAFFI Adriano ITA
     
UAD UAE TEAM EMIRATES UAE
211 ALMEIDA Joao  POR
212 OLIVEIRA Rui  POR
213 COSTA Rui POR
214 COVI Alessandro ITA
215 FORMOLO Davide ITA
216 GAVIRIA Fernando COL
217 RICHEZE Maximiliano  ARG
218 ULISSI Diego ITA
DS BALDATO Fabio ITA
DS MARCATO Marco ITA

Altimetrie Giro d’Italia 2022

Planimetrie Giro d’Italia 2022

Partecipa al Fanta Giro d'Italia e scegli la tua squadra per la 16ª tappa. Montepremi minimo di 500 euro!

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button