© UAE Team Emirates

Giro d’Italia 2019, Gaviria: “Per me ha vinto Viviani, non ho nulla da festeggiare”

Fernando Gaviria si sblocca al Giro d’Italia 2019, tuttavia non nella maniera in cui avrebbe voluto. Lo sprinter della UAE-Emirates aveva infatti chiuso secondo la volata verso Orbetello, venendo battuto da Elia Viviani (Deceuninck-Quick-Step), ma la giuria ha deciso di declassare il veronese per aver tagliato la strada a Matteo Moschetti (Trek-Segafredo). Il colombiano era stato il primo a congratularsi con il suo ex compagno di squadra dopo il traguardo e la scelta della giuria ha lasciato contrariato anche lui.

Se per le statistiche Gaviria ha ora un successo in più al Giro, il diretto interessato non è dello stesso avviso: “Difficile sorridere dopo questa vittoria – spiega a RaiSport – Elia è un amico, sempre leale e corretto, e mi dispiace sia stato squalificato, per me non lo meritava. Per me ha vinto lui oggi la tappa. Quella della giuria è una decisione estrema, perché dalle immagini si vede che l’azione di Viviani non è di proposito, perché non si gira per vedere chi sta arrivando. Per me questa non è una vittoria, Viviani mi ha battuto sulla strada quindi non posso festeggiare“.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

12ª Tappa Tour de France 2019 LIVEAccedi
+