Vuelta a San Juan 2019, Gaviria: “Ci siamo preparati molto bene, in volata ero rilassato”

Fernando Gaviria non rinuncia alla tradizione di un esordio vincente. Per il quinto anno consecutivo il corridore della UAE Team Emirates conquista la prima vittoria stagionale sin dalla prima corsa, con l’Argentina che continua dunque a sorridergli. Quattro infatti le vittorie sinora in tre edizioni della Vuelta a San Juan, alle quali vanno aggiunte altri quattro successi in altrettante edizioni del Tour de San Luis. Quello di quest’anno ha comunque un sapore speciale visto che è arrivato dopo il discusso cambio di maglia invernale e partire col piede giusto era per questo ancor più importante per il velocista colombiano.

Sono sempre felice quando vinco e lo sono soprattutto ora, dato che ero alla ricerca di conferme dopo essere approdato in una nuova squadra – ammette dopo il traguardo – Ringrazio i miei compagni di squadra, hanno svolto un gran lavoro: sono giovani, ma hanno un gran talento. Ci siamo preparati molto bene durante l’inverno, rifinendo bene l’intesa anche qui a San Juan nei giorni che hanno preceduto la gara. In volata ero rilassato, perché sapevo di poter contare sui miei compagni“.

Un trionfo che porta chiaramente un grande sorriso al 24enne di La Ceja, intenzionato a brillare sempre più con questa sua nuova squadra, della quale sa di essere uno dei grandi punti di riferimento, non solo per gli sprint. “L’UAE Team Emirates migliorerà anno dopo anno fino a diventare una delle più forti formazioni al mondo, sono contento di far parte di questo progetto – aggiunge – Ho imparato molto nella mia precedente squadra, ora provo a trasferire quello che ho appreso nella mia nuova esperienza”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button