Vuelta a Castilla y Leon 2019, Cimolai torna al successo: “Ora punto alla generale”

Davide Cimolai conquista a tavolino la vittoria nella prima tappa della Vuelta a Castilla y Leon 2019. Al rientro alle gare dopo un mese, l’alfiere della Israel Cycling Academy si era arreso soltanto a Carlos Barbero (Movistar) nella frazione inaugurale della corsa con arrivo a Castrojeriz, ma ha potuto festeggiare con oltre un’ora di ritardo dopo che la giuria ha deciso di declassare lo spagnolo al quinto posto per irregolarità nello sprint. In un finale condizionato dal vento, il 29enne friulano aveva atteso un attimo di troppo per lanciare lo sprint e si era così piazzato alle spalle dello spagnolo di mezza bici, prima di conoscere la decisione dell’organizzazione. Per lui, già secondo nella penultima tappa della Tirreno-Adriatico vinta da Julian Alaphilippe (Deceuninck-Quick Step) a Jesi e che proprio in Spagna due anni fa aveva ottenuto quella che era stata fino ad oggi la sua ultima vittoria aggiudicandosi la prima tappa della Volta a Catalunya, un ottimo rientro alle corse condito con il sesto sigillo tra i professionisti.

Nell’intervista registrata sul bus della squadra, tuttavia, Cimolai si era trovato a commentare la piazza d’onore: “Sono felice a metà. Lo sono per la prestazione dopo un mese lontano dalle corse, perché è comunque arrivato un bel podio. Non lo sono perché non ho vinto – aveva sottolineato prima di venire a conoscenza della decisione della giuria – e penso di non esserci riuscito perché ho aspettato troppo perché avevo paura di restare al vento troppo presto. Purtroppo c’era vento contrario, ho aspettato a lungo e Barbero mi ha anticipato. Abbiamo altre due possibilità per vincere tappe e classifica generale. Sono sicuro che la mia condizione possa crescere ancora e voglio centrare una vittoria per la squadra e per i ragazzi che anche oggi hanno svolto un lavoro perfetto”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Crea la tua squadra ideale per la 13ª tappa del Giro 2019 e vinci 110€!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.