© Ineos

Vuelta a Burgos 2020, lussazione della spalla destra per Sebastian Henao

Se l’è cavata tutto sommato con poco Sebastian Henao. Vittima di una brutta caduta alla Vuelta a Burgos 2020, il portacolori della Ineos ha vissuto un brutto spavento, ma gli esami a cui è stato sottoposto hanno evidenziato come il trauma sia meno grave di quanto sembrasse inizialmente. Rimasto a terra dolorante, il colombiano è stato rapidamente trasportato in ospedale per sottoporsi ai necessari test radiografici, che fortunatamente non hanno evidenziato alcuna frattura. La formazione britannica ha infatti reso noto che in seguito alla caduta nella corsa iberica ha riportato la dislocazione / lussazione della spalla destra, ma senza alcuna rottura ossea. Caduto assieme a lui, Gijs Leemreize (Jumbo-Visma) ha perso la falange di un dito e sarà operato per cercare di sistemare al meglio il danno subito.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.