© Manzana Postobon

UCI, annunciata sospensione di 45 giorni per la Manzana Postobon

45 giorni di sospensione per la Manzana Postobon. È quanto deciso dall’UCI in seguito alle due positività riscontrate recentemente per due suoi atleti. Si tratta di Wilmar Andres Paredes Zapata, positivo all’EPO il 27 febbraio, e Juan José Amador Castano, positivo al Boldenone il 22 ottobre 2018. La federazione internazionale non ha annunciato la data di inizio di questa sanzione visto che nelle scorse settimane la squadra ha annunciato la chiusura con effetto immediato. La Commissione Disciplinare ha tuttavia portato avanti il proprio procedimento, con l’eventuale sanzione che scatterebbe nel caso la squadra dovesse riprendere la propria attività. I 45 giorni inizierebbero dunque a partire dal momento in cui la formazione colombiana decidesse di fare la propria richiesta di partecipazione ad un evento internazionale.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.