© Tour de Wallonie

Giro di Vallonia 2021, il dramma di Louis Vervaeke: “Non riesco a rendere al meglio, io e mia moglie colpiti delle inondazioni”

Giornate difficili per Louis Vervaeke al Giro di Vallonia 2021. Al termine della frazione di oggi vinta da Quinn Simmons, il corridore della Alpecin-Fenix ha rivelato sui social il motivo per cui non sta riuscendo a rendere al meglio. Il classe ’93 è stato infatti colpito direttamente dalle inondazioni che stanno colpendo il Belgio (e non solo) e che, per quanto riguarda il ciclismo, avevano messo in discussione anche la tappa di ieri (poi vinta da Fabio Jakobsen). Il ventottenne ha rivelato di aver vissuto delle giornate difficili la scorsa settimana e di non essere riuscito a chiudere occhio per due giorni e di essersi dovuto allontanare dalla propria casa.

 

“Per il momento non sto rendendo al mio livello – ha ammesso prima di rivelarne le motivazioni – Questo perché anche io e mia moglie siamo rimasti vittime delle inondazioni della scorsa settimana. Dopo un paio di giorni senza dormire e senza avere più la possibilità di vivere nella nostra vera casa, la mia testa e il mio corpo non erano ancora pronti per rendere nel modo in cui avrei voluto”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.