© Giro d'Italia

Katusha-Alpecin, accordo biennale con Battaglin

Nuova avventura per Enrico Battaglin. Dopo quattro stagioni alla LottoNL – Jumbo, con la quale quest’anno è tornato al successo al Giro d’Italia imponendosi a Santa Ninfa, il corridore vicentino approderà il prossimo anno alla Katusha – Alpecin, con la quale ha firmato un contratto biennale. Classe 1989, l’azzurro prosegue dunque la sua avventura all’estero dopo aver lasciato nel 2015 la Bardiani-CSF per approdare nella formazione neerlandese, nella quale si è spesso dimostrato uno dei più forti in salita, confermandosi un corridore molto versatile.

“Sono indubbiamente felice ed entusiasta – spiega il tre volte vincitore di tappa alla Corsa Rosa (anche successi nel 2013 e 2014 nel suo palmarès) – Questa è una grande opportunità per me. Voglio fare più di quanto fatto in passato e avrò più opportunità in futuro. Farò di tutto per non deludere la squadra che mi ha veramente voluto e questo, ovviamente, mi mette le ali. Spero di mostrare buone cose nelle Classiche delle Ardenne e, ovviamente, voglio vincere nelle corse a tappe. Non vedo l’ora di mostrare cosa sono capace di fare”.

Seguiranno maggiori informazioni

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.