Jumbo-Visma, Wout Van Aert sull’interesse di Ineos: “Chiederò a Pidcock se c’è ancora posto sul pullman”

© Sirotti

Wout Van Aert scherza sull’interessamento della Ineos Grenadiers. Il corridore della Jumbo-Visma, in scadenza di contratto al termine del 2021, è infatti finito nel mirino del team di Dave Brailsford per il 2022. Al termine della prova di coppa del mondo di ciclocross di ieri, quando lui e Tom Pidcock sono stati battuti da Mathieu van der Poel, il vincitore dell’ultima Milano-Sanremo è stato intervistato da Het Laatste Nieuws e ha parlato anche delle voci di ciclomercato che lo riguardando. Scherzando (ma forse non troppo), il classe ’94 ha detto che ne parlerà con il giovane rivale britannico, che passerà alla Ineos Grenadiers nel 2021.

Chiederò a Pidcock se c’è ancora posto sul pullman – ha esordito – Ad essere sincero, non me ne occupo io in prima persone. I discorsi per prolungare il contratto con la Jumbo continuano, ma sta diventando una cosa a lungo termine. Il 2021 si sta avvicinando, ma questo comunque non cambierà nulla”.

Altre Notizie

Questo sito fa uso di cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione e proporre prodotti in base agli utenti.

Info