© Sirotti

Groupama-FDJ, Vaugrenard conferma il ritiro a fine 2019: “Sono fortunato di poter scegliere”

Benoit Vaugrenard conferma l’addio a fine 2019. Nei mesi scorsi l’esperto corridore francese della Groupama – FDJ aveva confermato la sua intenzione di rispettare il contratto il prossimo anno, ventilando che sarebbe probabilmente stato il suo ultimo da professionista. La conferma è dunque arrivata in questi giorni da parte del 36enne transalpino, che il mese prossimo aggiungerà una candelina sulla torta. Per lui una carriera interamente passata con la maglia della Française des Jeux, che indossò per la prima volta da stagista nel 2002, per poi non lasciarla più a partire dalla stagione successiva, affermandosi come prezioso gregario e uomo squadra nel corso degli anni.

Classe 1982, in carriera ha ottenuto otto successi, aprendo il suo contatore personale in occasione dei campionati nazionali 2007, dei quali conquistò la prova a cronometro. Lo stesso anno si impose anche alla PolyNormande, ripetendosi almeno una volta l’anno sino al 2010, quando trionfò anche alla Volta ao Algarve, unico successo fuori dai confini nazionali. Ultima vittoria è invece la quinta tappa della Quattro Giorni di Dunkerque di quell’anno.

“Nel corso del 2018 ho iniziato a pensarci e a metà stagione sono arrivato a questa decisione – spiega – Sapevo mi restava ancora un anno di contratto e mi sono detto che sarebbe poi arrivato il momento giusto per appendere la bici al chiodo. Poter scegliere da solo quando smettere è un lusso che sono fortunato di potermi permettere”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.