© Serge Waldbilling

Cofidis, Jesùs e José Herrada rinnovano sino al 2021

Prosegue l’avvenuta di Jesùs Herrada con la Cofidis. Il corridore spagnolo ha infatti rinnovato il contratto che lo lega alla formazione transalpina per altre due stagioni. Il nuovo accordo, come per Nicolas Edet, arriva prima della partenza per il Tour de France 2019, permettendo al vincitore del Giro del Lussemburgo di partire per Bruxelles, sede di partenza della Grande Boucle di quest’anno, con la mente libera e pronto a concentrarsi solo sulla strada. Il rinnovo rappresenta la ciliegina sulla torta per lo scalatore iberico in questa stagione, in cui il 28enne ha ottenuto ottimi risultati come la già citata vittoria al Giro del Lussemburgo, condita da due successi di tappa, la vittoria alla Mont Ventoux Denivélé Challenge e, ultimo in ordine di tempo, il terzo posto nella prova in linea dei campionati nazionali spagnoli, alle spalle di Alejandro Valverde (Movistar) e Luis Leòn Sanchez (Astana).

La notizia è stata commentata con grande soddisfazione anche dal team manager della compagine francese, Cédric Vasseur: “Una notizia fantastica. Uno dei migliori corridori del nostro effettivo. Ha lavorato in maniera consistente. Siamo molto contenti di poter contare su Jesus la prossima stagione, soprattutto per le nostre ambizioni di ottenere una licenza WorldTour.”

Insieme al rinnovo del più giovane dei due fratelli iberici è arrivato anche quello del maggiore José Herrada, la cui importanza all’interno della squadra è stata sottolineata dal dirigente francese: “José ha un ruolo fondamentale nella nostra squadra. È un gregario modello, capace di mettere i capitani nelle condizioni migliori. Con suo fratello formano una bella combinazione, la loro associazione è sempre fruttuosa!”

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.