CicloMercato 2023: Kench, Konychev, Oram, Šiškevičius

Anche se manca meno di un mese all’inizio ufficiale della nuova stagione, il CicloMercato è ancora piuttosto animato. Sono ancora numerosi i corridori senza una squadra per il 2023, e tra questi c’è anche l’azzurro Alexander Konychev, che nelle ultime tre annate ha militato nel WorldTour con la maglia della BikeExchange-Jayco, formazione che però non gli ha rinnovato il contratto per il prossimo anno. Secondo quanto riportato dal giornalista della Gazzetta dello Sport Ciro Scognamiglio, tuttavia, il 24enne figlio d’arte sembra aver trovato una sistemazione per la prossima stagione: si tratta del Team Corratec, squadra che nel 2023 farà il salto dalla categoria Continental a quella Professional.

Altra formazione che farà lo stesso percorso è la neozelandese Bolton Equities Black Spoke Pro Cycling, che dopo aver ufficializzato diversi nuovi arrivi negli scorsi giorni, nelle ultime ore ha annunciato il prolungamento dei contratti del 29enne James Oram e del 21enne Josh Kench, entrambi neozelandesi ed entrambi in squadra sin dal 2020.

Nella prossima stagione non vedremo invece più in gruppo il lituano Evaldas Šiškevičius, che, dopo aver corso per tanti anni con la Delko Marseille, in questo 2022 ha vestito la maglia della Go Sport-Roubaix Lille Métropole. Il 33enne, che in carriera ha ottenuto una decina di vittorie (compresi due titoli nazionali a crono) e che nel 2019 è stato in grado di chiudere al nono posto la Parigi-Roubaix, ha annunciato a DirectVelo la sua intenzione di appendere la bici al chiodo, esprimendo il desiderio di rimanere nel ciclismo come direttore sportivo.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button