© Sirotti

CicloMercato 2022, Sean de Bie annuncia il ritiro a 29 anni: “Decisione maturata negli anni”

Sean de Bie ha deciso di appendere la bici al chiodo al termine di questa stagione. Il corridore dalla Bingoal ha comunicato la notizia con un post sui social media in cui afferma di non riuscire più a vedere ripagati i suoi enormi sforzi. Il classe ’91 annuncia il ritiro ancor prima di compiere trent’anni, un’età spesso associata alla maturità agonistica, consapevole che possa risultare una sorpresa, ma pienamente convinto della sua decisione. Il ventinovenne, comunque, ha dichiarato che ovviamente darà il massimo da qui a fine stagione, cercando magari di ritoccare la cifra di successi in carriera, ferma a 4 dalla vittoria della quarta tappa dell’Etoile de Bessèges del 2018.

 

La decisione di fermarmi non è presa a cuor leggero, ma è maturata negli anni – ha spiegato – Ci sono molte ragioni alla base ma, in breve, secondo me c’è stato troppo poco ritorno rispetto ai miei investimenti negli ultimi anni. Sia fisicamente che mentalmente che dal punto di vista emotivo. La paura di trovarmi nel traffico di oggi ogni giorno ha solo rafforzato questa mia decisione. Posso immaginare che molte persone siano sorprese nel vedermi lasciare a quest’età, ma è una decisione molto ponderata, presa insieme alla mia famiglia. Nonostante questa decisione, voglio sottolineare che ho ancora delle ambizioni per la stagione in corso e voglio dare il meglio fino all’ultima gara”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.