© Sirotti

CicloMercato 2020, Carlos Betancur vicino alla UAE?

Carlos Betancur potrebbe approdare alla UAE Team Emirates. Secondo quanto riportano i media locali, il corridore della Movistar lascerebbe così la formazione spagnola dopo quattro anni in cui non è mai realmente riuscito a ritrovare il suo livello, mostrando solo a sprazzi la classe che gli aveva permesso di conquistare il quinto posto e la Maglia Bianca al Giro d’Italia 2013, oltre alla Parigi – Nizza l’anno seguente e altri risultati importanti, tutti in maglia Ag2r La Mondiale, come il podio alla Freccia Vallone e il quarto posto alla Liegi – Bastogne – Liegi.

Vincitore in precedenza anche di Giro dell’Emilia e di Trofeo Melinda con la maglia della Acqua & Sapone,  è arrivato alla soglia dei 30 anni come una promessa non mantenuta, pur dimostrandosi comunque un corridore capace di chiudere ancora nei primi venti Giro e Tour de France, potendo così rivelarsi utile alla squadra.

Rappresentato da Giuseppe Acquadro, procuratore che ha rotto i rapporti con Eusebio Unzué, il colombiano raggiungerebbe così un nutrito gruppetto di connazionali anche nella formazione emiratina vista la presenza di Fernando Gaviria, Juan Sebastian Molano, Cristian Muñoz, Sergio Luis Henao e il nuovo arrivato Camilo Ardila. Già lo scorso anno un passaggio alla formazione emiratina era stato ventilato, a dimostrazione di un interesse del team di Mauro Giannetti e Joxean Matxin per un corridore dalle indubbie qualità fisiche, troppo spesso probabilmente occultate da difficoltà di altro tipo, prevalentemente psicologiche.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.