Astana, almeno 8 kazaki nella rosa 2021: annunciati due arrivi e sei rinnovi (manca ancora Alexey Lutsenko)

Pochi giorni dopo l’arrivo della canadese Premier Tech come secondo name sponsor, la Astana conferma la sua forte anima kazaka. Il team di Alexander Vinokourov ha infatti annunciato oggi il rinnovo di sei dei suoi corridori locali, annunciando anche la firma di altri due giovani del panorama nazionale. I nuovi arrivati sono Yegveny Fedorov e Gleb Brussenskiy, entrambi capaci nelle ultime due stagioni di ottenere buoni risultati anche a livello internazionale con la maglia della Vino – Astana Motors. A rinnovare sono invece Yevgeniy Gidich, Dmitriy Gruzdev, Yuriy Natarov, Vadim Pronskiy, Nikita Stalnov e Artyom Zakharov. I due neoprofessionisti e il giovane Pronskiy hanno firmato un contratto biennale, mentre per tutti gli altri il rinnovo ha scadenza al termine del prossimo anno.

Tra i kazaki presenti in rosa in questo 2020 che non hanno (ancora?) firmato un nuovo contratto spicca Alexey Lutsenko, la cui permanenza nel team è da settimane considerata incerta, malgrado sia senza dubbio l’esponente di spicco del movimento nazionale. Oltre all’ex iridato U23, quest’anno vincitore di tappa al Tour de France, sono attualmente senza contratto Zhandos BizhigitovDaniil Fominykh. Appare difficile il team possa confermare tutti e tre questi atleti, portando così a ben undici il numero di corridori kazaki presenti in rosa, specialmente dopo la diminuzione dell’investimento decisa dal governo.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.