Europei CX, dominio orange: vittorie di Alvarado e Kamp, quattro medaglie sulle sei a disposizione oggi

Gli Europei di Ciclocross partono nel segno dei padroni di casa. In quel di ‘s-Hertogenbosch il primo oro è di Ryan Kamp, che domina la scena nella prova U23 davanti ai britannici Thomas Mein e Cameron Mason, staccati di una dozzina di secondi, mentre tra le donne arriva il tripudio neerlandese, con l’intero podio che canterà l’inno nazionale di casa. A vincere è infatti la campionessa del mondo Ceylin Del Carmen Alvarado, che in un arrivo a due supera nettamente la connazionale Annemarie Worst. A completare il podio è Lucinda Brand, che taglia il traguardo con un ritardo di 22 secondi, mentre il poker orange è siglato da Denise Betsema, con un ritardo di 55 secondi.

Niente medaglie dunque per le azzurre, con Eva Lechner che chiude in sesta posizione, mentre Alice Maria Arzuffi chiude subito fuori dalla Top10, in undicesima posizione, così come per i nostri ragazzi, piazzati intorno al decimo posto: Filippo Fontana, Federico Ceolin e Davide Toneatti terminano la loro prova rispettivamente in nona, decima e undicesima posizione.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.