© Unipublic

Astana, i fratelli Izagirre vicini al rinnovo: “Manca solo la firma”

I fratelli Izagirre proseguiranno con la Astana. Come riportato da As, sia Ion Izagirre, il più giovane dei due e nel complesso il più vincente, che Gorka Izagirre sono vicini a prolungare i loro rispettivi contratti in scadenza a fine stagione con il team kazako, nel quale militano dal 2019. Prosegue dunque in parallelo la loro carriera dopo le esperienze vissute insieme tra Euskaltel Euskadi, Movistar e Bahrain-Merida. È stato lo stesso Ion, vincitore della sesta frazione della Vuelta a España 2020, a rivelare che, nonostante i colloqui con altre squadre, i due sono vicini a firmare il rinnovo per la formazione di Alexandre Vinokourov.

“Manca solo la firma, ma sostanzialmente abbiamo dato la nostra parola. Abbiamo parlato con diverse squadre, come è normale quando scade un contratto, ma aspettiamo di vedere se possiamo chiudere il rinnovo ancora una volta – le parole al media iberico di Ion Izagirre, che commenta anche questo finale di stagione che lo ha visto tornare al successo – Con la vittoria di tappa ho raggiunto il mio obiettivo, per il quale avrei firmato prima di partire. È chiaro che, finché ci sono le forze, non bisogna mai escludere nulla”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.