Parigi-Roubaix 2018, Guarnieri: “Una storia d’amore che mi continua a ferire. Più la inseguo e più lei scappa”

Jacopo Guarnieri è stato uno dei sei italiani a portare a termine la Parigi – Roubaix 2018. Una corsa però non andata come sperava per il portacolori della Groupama – FDJ, che si è ritrovato capitano visto la giornata no di Arnaud Démare ma alla fine ha concluso la corsa in sessantacinquesima posizione. Una giornata difficile per il corridore italiano che continua così a non riuscire a lasciare il segno nella sua corsa dei sogni visto che in dieci partecipazioni è riuscito a tagliare il traguardo solo in tre occasioni, centrando solo una volta un piazzamento nella Top25. Nonostante ciò Guarnieri continua a sperare di poter brillare un giorno sul traguardo di Roubaix, in quella che è una storia d’amore non corrisposta fino a questo momento così come spiega lo stesso Guarnieri in un lungo post sui social network:

Partecipa al Fanta Giro d'Italia e scegli la tua squadra per la 16ª tappa. Montepremi minimo di 500 euro!

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button