© Tour of Turkey

Giro di Turchia 2019, prima corsa a tappe WorldTour per Großschartner e la BORA: “È davvero una grande cosa”

L’austriaco Felix Großschartner è riuscito nell’importante impresa di far vincere la prima corsa a tappe WorldTour alla sua BORA-hansgrohe. Vincitore del Giro di Turchia 2019, il 25enne scalatore ha fatto maturare questo successo grazie al successo nella quinta tappa e tagliando all’ottavo posto quella finale, vinta allo sprint da Caleb Ewan. La festa della squadra tedesca è completata poi dalla vittoria nella classifica a punti da parte di Sam Bennett.

“È la mia prima vittoria in una corsa a tappe , così come per il team BORA – hansgrohe – ha evidenziato – Sono molto felice di aver assicurato la vittoria nella generale oggi. Siamo andati vicini a una vittoria di tappa ma penso che abbiamo fatto un ottimo lavoro oggi e tutta la settimana. Sapevo di essere in ottima forma e conquistare la mia prima vittoria nel WorldTour, seguita dalla vittoria nella generale, è davvero una grande cosa per me. Voglio ringraziare tutti quelli che sono stati coinvolti, aiutandomi a raggiungere questo obiettivo”.

Gli fa da eco Sam Bennett: “Abbiamo vinto la nostra prima corsa a tappe nel WorldTour e sono davvero orgoglioso di farne parte. Tutta la squadra ha fatto un lavoro straordinario questa settimana. Certo, sono felice di aver vinto di nuovo la maglia a punti qui a Istanbul. Ho raccolto quest’anno due vittorie di tappa e tre volte il podio, penso che sia stata una grande settimana. Ora è il momento di tornare a casa, concentrandomi sugli obiettivi imminenti”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.